Oroscopo
15 Dicembre 2020
09:00

Mercurio retrogrado nel 2021: il significato e gli effetti sui 12 segni

Mercurio retrogrado, insieme forse a Saturno contro, è il nuovo alibi perché ritiene di essere sottoposto ad una doccia di sfiga. Ma che cosa significa davvero Mercurio retrogrado? E in quali segni zodiacali sarà retrogrado nel 2021? Che cosa significa, infine, avere Mercurio retrogrado in opposizione oppure a favore?
A cura di Ginny Chiara Viola
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Oroscopo

Mercurio retrogrado è diventato su tutti i social uno dei principali spauracchi che gli astrologi tirano fuori come dal cappello per prevedere momenti nei quali faremmo bene a tenerci la bocca cucita. Ora, partendo dal fatto che Mercurio è apparentemente retrogrado ovvero che sembra che cammini all'indietro ma solamente per un effetto ottico ( in quanto questo pianeta e la Terra hanno velocità differenti nel muoversi attorno al Sole) vediamo più sotto quali sono i sui significati astrologici. Quanto è vera questa teoria su Mercurio retrogrado e perché? Adesso facciamo un po' di chiarezza: tutta la verità nient'altro che la verità da testare quando Mercurio sarà retrogrado nel 2021 ovvero a gennaio, giugno e fine settembre!

Dopo Saturno contro che, a partire dal film famosissimo di Ozpetek, è diventato uno dei massimi simboli della sfiga per amanti della lettura dell'oroscopo, da qualche tempo pare ci sia messo anche Mercurio retrogrado. Ma come fa un pianeta così veloce ad accumulare così tanta potenza? Un po' leggenda e un po' verità astrologica: ma adesso vi spiego tutto per bene, mettetevi comodi.

Cosa significa Mercurio retrogrado

Partiamo dal significato del termine Mercurio retrogrado. Mercurio è uno dei pianeti veloci all'interno del sistema solare, quindi uno dei 10 pianeti che consideriamo quando leggiamo un tema natale oppure un oroscopo. Anzi, dopo la Luna, il nostro satellite, che cambia di segno zodiacale una volta ogni poco più di 48 ore, Mercurio è il pianeta più veloce che, di solito, si ferma in un segno zodiacale una ventina di giorni. Per questo motivo ciascuno di noi viene influenzato da Mercurio, quando si muove normalmente nel suo moto diretto e senza soste, per circa tre o quattro giorni in ognuno dei suoi passaggi. Il punto è che, come tutti gli altri pianeti tranne la Luna e il Sole, anche Mercurio effettua delle soste all'interno del cerchio dello zodiaco. È bene ricordare che il movimento retrogrado (e quindi le soste dei pianeti) sono solamente apparenti perché nell'astrologia noi guardiamo al sistema solare dalla Terra e le soste sono causate dalla diversa velocità di movimento attorno al Sole tra il nostro pianeta e gli altri. Questo è anche il motivo per cui le soste interessano tutti tranne la Luna e il Sole.

Ma torniamo a Mercurio che per tre volte ogni anno forma delle soste nei tre segni zodiacali di uno stesso elemento. Dato che la sosta prevede che un pianeta, ad un certo punto del suo normale moto diretto, inchiodi, torni indietro, ri-inchiodi di nuovo e riprenda la sua strada, le parti di un segno zodiacale che sono interessate da una sosta vengono, come dire, battute e ribattute. Per questo motivo, ma a livello logico è facile comprenderlo, se normalmente l'opposizione di Mercurio si avverte per pochi giorni, quando questo pianeta è in sosta (e quindi insiste per tre volte sugli stessi gradi) diventa decisamente più fastidiosa. Non dimentichiamoci che la sosta di un pianeta amplifica sì la sua influenza faticosa per chi ce l'ha in opposizione o in quadratura tanto quanto quella benefica per chi ce l'ha a favore (in congiunzione, in sestile o in trigono).

Quali sono gli effetti

Mercurio è un pianeta che la simbologia astrologica lega all'intelletto, al pensiero, alla comunicazione, alla parola. È il pianeta della curiosità, della socialità, tanto che spesso viene legato anche ai fratelli, agli amici, agli adolescenti e ai figli.  Quando leggiamo un tema natale, ovvero la fotografia del cielo astrologico al momento e nel luogo esatto della nascita di una persona, guardando la posizione degli aspetti di Mercurio comprendiamo di questa persona la modalità di vivere il pensiero, l'intelletto, il sapere e il conoscere. Per questo motivo anche la retro gradazione di mercurio ha a che fare con il nostro rapporto con il sapere e il dialogare. Mercurio retrogrado porta ad una minore lucidità nel pensiero e nell'espressione, tanto che se dobbiamo tenere una lezione importante proprio nel momento in cui abbiamo il mercurio retrogrado potremmo fare più fatica a mantenere la concentrazione. Mercurio retrogrado è famoso quindi per farci fare delle gaffe, non farci comprendere al volo la situazione, insinuare di nuovo il dubbio nella nostra testa, diminuire la sicurezza nelle nostre idee, insomma farci fare delle grandissime cavolate delle quali potremmo pentirci a breve.

Cosa fare se hai Mercurio retrogrado in opposizione

Quando Mercurio retrogrado dà fastidio ad uno dei pianeti principali del nostro tema natale (il nostro Sole, la Luna, Mercurio stesso o Venere) è bene non farsi prendere dal panico e soprattutto non lasciare grande spazio alla paranoia. Se Mercurio ha grande importanza nel nostro lavoro quotidiano allora sarà bene premunirsi prima: un po' come se vedendo le previsioni del tempo che danno pioggia usciamo la mattina di casa con l'ombrello. Allo stesso modo, quando questo pianeta si mette per lungo tempo in opposizione e in quadratura, non sovraccarichiamoci di impegni e se possibile evitiamo situazioni nelle quali dobbiamo avere il pieno controllo delle nostre facoltà intellettuali. In tutti i casi con Mercurio retrogrado in opposizione o in quadratura è bene pensare più di una volta a quello che si vuole dire, stare attenti a come formuliamo i nostri pensieri, non lasciarci prendere dal panico e dalle paranoie ma andare avanti su quella che è la nostra decisione. Mercurio retrogrado perde di lucidità e ci porta a rivedere le nostre posizioni. Questo, è chiaro, è un bene se ci fa evolvere ma non deve diventare qualcosa come delle ganasce alle nostri idee. Poi, se proprio vogliamo dirla tutta, con Mercurio retrogrado abbiamo la sensazione che i pensieri ci sfuggono dalla testa, che non riusciamo ad esprimerci al meglio, che la nostra creatività è finita in cantina.

Chi avrà Mercurio retrogrado nell'Oroscopo 2021

Come abbiamo detto poco sopra, Mercurio retrogrado si ferma per tre volte ogni anno nei tre segni zodiacali di uno stesso elemento. Mentre nel 2020 si è fermato nei segni zodiacali d'acqua (Cancro, Scorpione e Pesci) nel 2021 si fermerà nei segni zodiacali d'aria (Gemelli, Bilancia Acquario). Questo fatto va ad amplificare ancora di più, come se ce ne fosse stato bisogno, la forza creativa e di cambiamento dei segni d'aria e dell'elemento aria in sé. Le soste di Mercurio infatti porteranno ai segni d'aria grande vitalità intellettuale.

Nello specifico Mercurio sarà retrogrado a febbraio in Acquario, a giugno in Gemelli e tra settembre e ottobre in Bilancia. Quando sarà retrogrado in Acquario darà fastidio all'intelletto di Leone, Toro e Scorpione. Quando si fermerà in Gemelli darà fastidio a Sagittario, Vergine e Pesci mentre quando Mercurio sosterà in Bilancia renderà meno fluido il pensiero di Ariete, Cancro e Capricorno. In tutti i casi ricordatevi che questo transito è passeggero e, perché no, ci permette di porre maggiore attenzione a quello che pensiamo davvero e soprattutto al modo che usiamo per esprimerci con gli altri.

844 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni