209 CONDIVISIONI
21 Novembre 2022
17:33

Maltempo, allerta meteo rossa e arancione domani 22 novembre: tutte le regioni a rischio

Allerta rossa domani su Abruzzo e Sardegna. Allerta arancione per Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Allerta meteo gialla in 14 Regioni.
A cura di Susanna Picone
209 CONDIVISIONI

Quella di domani, martedì 22 novembre, sarà una giornata di forte maltempo su gran parte dell’Italia. A causa delle condizioni meteorologiche avverse il Dipartimento di Protezione civile ha diramato allerta meteo rossa, arancione e gialla per rischio idraulico, idrogeologico e per temporali su diverse regioni italiane.

In particolare, sarà allerta meteo rossa per rischio idraulico in settori dell’Abruzzo e della Sardegna. Allerta meteo arancione in Abruzzo, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Molise, Campania e Veneto. Allerta gialla in gran parte delle restanti regioni.

Allerta meteo rossa domani in Abruzzo e Sardegna

Come ogni giorno, sul sito della Protezione civile troviamo il bollettino di criticità con le allerte meteo. Rischio massimo domani con allerta rossa in settori di due regioni che sono Abruzzo e Sardegna. In particolare, segnalata elevata criticità per rischio idraulico e per rischio idrogeologico in Abruzzo (Bacino Alto del Sangro), elevata criticità per rischio idrogeologico anche in Sardegna (Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Bacino del Tirso).

Allerta meteo arancione martedì in 9 Regioni

La cartina dell'Italia è in gran parte colorata anche di arancione per la giornata di domani. A rischio settori di Abruzzo, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Molise, Basilicata, Campania e Veneto.

Moderata criticità per rischio idraulico:

Abruzzo: Marsica
Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Friuli Venezia Giulia: Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri
Sardegna: Logudoro, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Bacino del Tirso

Moderata criticità per rischio temporali:
Abruzzo: Bacino Alto del Sangro
Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacini di Roma
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro.

Moderata criticità per rischio idrogeologico:
Abruzzo: Marsica, Bacino dell'Aterno
Basilicata: Basi-A1
Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacini di Roma
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Sardegna: Logudoro, Iglesiente
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.

Allerta meteo gialla in 13 Regioni

La Protezione civile ha diramato anche una allerta meteo gialla per le seguenti regioni: Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto, Basilicata, Puglia e Sicilia.

Ordinaria criticità per rischio idraulico:

Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Collina emiliana centrale, Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura reggiana di Enza e Crostolo, Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti
Friuli Venezia Giulia: Bacino di Levante / Carso
Lazio: Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord, Bacini di Roma
Marche: Marc-4, Marc-3
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Sardegna: Campidano, Iglesiente
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige

Ordinaria criticità per rischio temporali:
Abruzzo: Marsica, Bacino del Pescara, Bacino dell'Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Basilicata: Basi-B, Basi-A2, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Lazio: Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord
Molise: Litoranea
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica
Sardegna: Campidano, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Iglesiente, Bacino del Tirso
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere

Ordinaria criticità per rischio idrogeologico:
Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Basilicata: Basi-B, Basi-A2, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Alta collina piacentino-parmense, Collina bolognese, Montagna bolognese, Montagna romagnola
Friuli Venezia Giulia: Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia
Lazio: Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord
Marche: Marc-2, Marc-1, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3
Molise: Litoranea
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica
Sardegna: Campidano, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Gallura
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere
Veneto: Livenza, Lemene e Tagliamento

Previsioni meteo domani

Una violenta perturbazione pilotata dal vortice ciclonico Poppea interessa l'Italia. Le previsioni meteo di domani parlano di piogge battenti e possibili nubifragi sul Triveneto e sulle regioni tirreniche (Lazio, Campania e poi Calabria). Nevica copiosamente sulle Alpi orientali (sopra i 7-800 metri) e sugli Appennini (sopra i 1300m circa). Venti di burrasca con mareggiate intense sulle coste esposte.

209 CONDIVISIONI
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla venerdì 27 gennaio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla venerdì 27 gennaio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla domenica 22 gennaio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla domenica 22 gennaio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla domani 12 gennaio per temporali: le Regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla domani 12 gennaio per temporali: le Regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni