7 CONDIVISIONI

Maltempo, allerta meteo gialla per temporali martedì 17 ottobre: le regioni a rischio

Secondo il bollettino pubblicato dalla Protezione civile, è diramata per martedì 17, ottobre allerta meteo gialla per temporali su 4 regioni, e cioè Basilicata, Calabria, Campania e Puglia per le quali il rischio è per temporali, idraulico e idrogeologico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
7 CONDIVISIONI
Immagine

Si allarga il fronte del maltempo sull'Italia. Anche per martedì 17 ottobre, sono attesi temporali e un abbassamento delle temperature. Per questo, la Protezione civile ha diramato un avviso di allerta meteo gialla su alcune regioni, concentrate in particolare al Centro Sud.

Nello specifico, stando a quanto riportato dal bollettino appena pubblicato sul sito ufficiale del Dipartimento, è stata dichiarata allerta meteo gialla per rischio idraulico sulla Calabria, allerta meteo per rischio temporali su Basilicata, Calabria, Campania e Puglia, e allerta meteo per rischio idrogeologico su Basilicata, Calabria e Puglia.

Maltempo, allerta meteo gialla: le 4 regioni a rischio

Sono in totale 4 le regioni per le quali la Protezione civile ha diramato un avviso di allerta meteo gialla per la giornata di domani, martedì 17 ottobre. Ecco, nello specifico, i settori interessati:

  • Ordinaria criticità per rischio idraulico (allerta gialla):
    Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale.
  • Ordinaria criticità per rischio temporali (allerta gialla):
    Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-E2, Basi-D, Basi-E1, Basi-C, Basi-B;
    Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale;
    Campania: Basso Cilento, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alta Irpinia e Sannio, Tanagro, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento;
    Puglia: Basso Ofanto, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Puglia Centrale Bradanica, Sub-Appennino Dauno.
  • Ordinaria criticità per rischio idraulico (allerta gialla)
    Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-D, Basi-C, Basi-B;
    Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale;
    Puglia: Basso Ofanto, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Puglia Centrale Bradanica, Sub-Appennino Dauno.

Meteo, le previsioni per martedì 17 ottobre

Secondo le previsioni meteo di domani, martedì 17 ottobre, il ciclone Medusa arriva definitivamente sull'Italia portando l'autunno vero e proprio. Tempo piovoso è atteso da subito su Campania, Puglia e Basilicata, ma qualche rovescio pomeridiano anche al Nord, in particolare su Lombardia ed Emilia-Romagna e poi sul Nordovest.

Piogge seppur più moderate anche al Centro su Marche, Umbria e Lazio. Temperature in calo ovunque. E la situazione non migliorerà nei prossimi giorni, anzi da mercoledì 18 ottobre è atteso un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo, che raggiungeranno il loro culmine nel weekend.

7 CONDIVISIONI
Maltempo, allerta meteo gialla per temporali 20 febbraio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla per temporali 20 febbraio: le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo lunedì 26 febbraio: le cinque regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo lunedì 26 febbraio: le cinque regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla domani domenica 11 febbraio: le 11 regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla domani domenica 11 febbraio: le 11 regioni a rischio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views