58 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Maltempo, allerta meteo arancione e gialla per rischio idraulico lunedì 6 novembre: le regioni a rischio

Una tregua dal maltempo lunedì 6 novembre. La Protezione civile ha comunque diramato un avviso di allerta meteo arancione su parte dell’Emilia Romagna e un avviso di allerta meteo gialla su altre regioni: ecco l’elenco.
A cura di Biagio Chiariello
58 CONDIVISIONI
Immagine

Nella giornata di domani, lunedì 6 novembre, è prevista una tregua dal maltempo che da diversi giorni ha sconvolto l'Italia (facendo 7 morti in Toscana). Ma nonostante l'inizio di settimana con condizioni meteo temporaneamente più stabili, la Protezione civile ha comunque diramato avvisi di allerta meteo arancione e soprattutto gialla su alcune regioni in particolare del Centro Nord.

Stando al bollettino aggiornato pubblicato sul sito ufficiale del Dipartimento, è stata dichiarata allerta meteo arancione per rischio idraulico su un settore dell'Emilia Romagna. Sempre per rischio idraulico, diramata allerta gialla su altre zone della stessa Emilia Romagna, della Lombardia e del Veneto; per rischio idrogeologico su Abruzzo, Trentino, Molise, Umbria e la stessa Emilia Romagna.

Maltempo, allerta meteo arancione in Emilia Romagna

Per quanto riguarda l'allerta meteo arancione, come detto, è previsto un rischio idraulico per un settore dell'Emilia Romagna. Nello specifico la Pianura modenese.

Diverse invece sono le regioni per le quali la Protezione civile ha diramato avviso di allerta meteo gialla per rischio idraulico e idrogeologico. Ecco l'elenco aggiornato:

  • Ordinaria criticità per rischio idraulico / allerta gialla:
    Emilia Romagna: Pianura reggiana, Costa ferrarese, Pianura reggiana di Po, Pianura bolognese, Pianura ferrarese
    Lombardia: Lario e Prealpi occidentali, Bassa pianura orientale
    Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Livenza, Lemene e Tagliamento, Adige-Garda e monti Lessini, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige
  • Ordinaria criticità per rischio idrogeologico/ allerta gialla:
    Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro
    Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese, Montagna romagnola
    Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
    Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano
    Umbria: Chiani – Paglia, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere

Immagine

Meteo, le previsioni per il 6 novembre

Giornata prettamente nuvoloso fin dal mattino in Sardegna, regioni centrali e Campania, con piogge e rovesci fino almeno al pomeriggio. Deboli precipitazioni sparse al mattino anche in Lombardia, nel pomeriggio in Triveneto, con quota neve intorno a 1600 metri.

Tempo comunque abbastanza stabile con ampie zone di sereno nel resto del Paese. In serata ancora qualche precipitazione in Abruzzo, Molise e Campania.

58 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views