1.003 CONDIVISIONI
12 Dicembre 2018
18:06

Lavorare in Lavazza: come candidarsi per i diversi profili ricercati

L’azienda italiana dedita alla produzione di caffè è alla ricerca di nuovo personale da inserire presso diverse sue sedi. Le selezioni sono rivolte sia a senior che a persone senza esperienza ed i profili attualmente ricercati andranno ad inserirsi essenzialmente negli ambiti IT, Sales e Finance.
A cura di Matilde De Bisogno
1.003 CONDIVISIONI

Fondata nel 1895 a Torino da Luigi Lavazza la famosa azienda italiana è oggi tra le maggiori produttrici di caffè a livello mondiale, con sedi collocate in oltre 90 Paesi tra i quali Stati Uniti, Australia, Sud America, Marocco ed India, e circa 3000 dipendenti. Ad oggi il Gruppo è alla ricerca di nuove risorse umane da assumere sia in Italia che all'estero. Le possibilità di impiego professionale sono rivolte non solo a personale con esperienza ma anche a diplomati e neolaureati, a seconda naturalmente della posizione da ricoprire.

Le diverse opportunità 

Di seguito un breve excursus dei profili ricercati: District Manager Food Service (Trento). La figura selezionata sarà responsabile dello sviluppo della distribuzione nel distretto di competenza e della gestione e della crescita del proprio team di vendita ed avrà inoltre il compito di verificare la soddisfazione dei cliente e relazionarsi con il Capo Area su risultati, rischi ed opportunità. Sono richiesti esperienza di vendita pregressa nel settore del caffè, beverage o nel canale Food Service, nell'attività di pianificazione e conoscenza fluente della lingua tedesca; Sales Analyst (Torino). Il candidato ideale è un neolaureato in discipline economiche o affini, possiede un'ottima conoscenza della lingua inglese e del Pacchetto Office, ha ottime doti comunicative e relazionali; Agente Ensarco (Ferrara e Padova). La persona inserita dovrà essere in possesso di un'esperienza pregressa di vendita ed avrà l’incarico di gestire e consolidare il portafoglio clienti, nonché di fare attività di sviluppo della zona assegnata; IT Digital Specialist–Finance (Torino). La risorsa, che si occuperà della gestione quotidiana dei task e dei progetti assegnati, deve essere in possesso di una laurea in discipline tecnico/scientifiche e 3/5 anni di esperienza in ambito tecnico nella realizzazione di soluzioni web; Product Manager (Torino). Il neo assunto, che dovrà avere una fluente conoscenza della lingua inglese ed esperienza nel mondo del business, si occuperà di supportare la gestione dell’intero ciclo di attività del marketing di categoria, coordinandosi con il dipartimento di comunicazione per la definizione di nuove campagne promozionali.

Per quanto riguarda invece le sedi estere, è al momento possibile candidarsi: ad Amburgo per le posizioni di Data Analyst, Senior Product Manager, Mitarbeiter Customer Service e Barista Trainer; a Copenaghen per gli stage Supply Chain e Away-From-Home Marketing.

Il recruiting

Per candidarsi ai diversi annunci basterà inserire il proprio curriculum nella sezione Lavora con noi della Lavazza. Chi fosse interessato invece ad inviare la propria candidatura spontanea per le future opportunità d'impiego potrà registrarsi nella pagina apposita.

1.003 CONDIVISIONI
Come è morto il figlio di Maurizio Zamparini, il padre: "Il giorno dopo doveva iniziare a lavorare"
Come è morto il figlio di Maurizio Zamparini, il padre: "Il giorno dopo doveva iniziare a lavorare"
Gabby Petito, fidanzato ricercato dall'Fbi avvistato pochi giorni prima della scomparsa
Gabby Petito, fidanzato ricercato dall'Fbi avvistato pochi giorni prima della scomparsa
Morti sul lavoro, Romano (M5s) a Fanpage.it: "Non è fatalità, bisogna lavorare sulla prevenzione"
Morti sul lavoro, Romano (M5s) a Fanpage.it: "Non è fatalità, bisogna lavorare sulla prevenzione"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni