368 CONDIVISIONI
11 Novembre 2022
15:35

Lascia l’auto nel parcheggio automatizzato ma dimentica i figli dentro, paura per i piccoli nel silos

L’auto è stata presa in carico dagli ingranaggi che provvedono a fare scendere la vettura all’interno del pozzo sottostante dove ci sono le nicchie per il parcheggio. Proprio in quel momento però, la mamma si è resa conto che all’interno vi erano ancora i piccoli.
A cura di Antonio Palma
368 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Sono stati momenti di paura quelli per due bimbi piccoli che si sono ritrovati loro malgrado da soli all'interno dell'auto di famiglia, bloccata sotto terra in uno dei silos del parcheggio automatizzato dove la mamma aveva lasciato la vettura in sosta. L'incredibile scena, che fortunatamente si è risolta senza conseguenze per i minori a bordo, arriva da Cesena dove la vicenda è andato in scena nel primo pomeriggio di mercoledì.

Come ha ricostruito nel dettaglio il Resto del Carlino, erano circa le 14 quando la mamma dei piccoli è arrivata al parcheggio sotterraneo automatico gestito da Atr, è scesa dalla vettura dopo averla collocata sui rulli e ha inserito la tessera avviando la procedura automatica.

L'auto è stata presa in carico dagli ingranaggi che provvedono a fare scendere la vettura all’interno del pozzo sottostante dove ci sono le nicchie per il parcheggio. Proprio in quel momento però, allertata da un'altra persona,  si è resa conto che all'interno vi erano ancora i piccoli che si erano addormentati sui sedili posteriori.

Immagine di archivio
Immagine di archivio

A questo punto è stato lanciato subito l’allarme, azionando il pulsante di chiamata che è collegato al centro assistenza, e sul posto in pochissimo tempo sono intervenuti i tecnici. La paura era che i piccoli, svegliandosi e ritrovandosi in quel posto da soli, potessero tentare di scendere aprendo gli sportelli dell'auto, con tutte le conseguenze del caso.

Una eventualità scongiurata dall'intervento immediato dei tecnici. Mentre da remoto l'auto veniva posizionata in una zona del silos nella quale aprire gli sportelli era impossibile, i tecnici infatti si sono calati all’interno della struttura attraverso una scala di emergenza. Alla fine in poco tempo hanno raggiunto i piccoli e li hanno riportati in superficie sani e salvi.

368 CONDIVISIONI
Guardia Costiera in lutto, addio al capitano di Corvetta Luigia Caiazzo: la 41enne lascia tre figli
Guardia Costiera in lutto, addio al capitano di Corvetta Luigia Caiazzo: la 41enne lascia tre figli
Dimentica figlio di 3 anni nell'auto in strada, nessuno se ne accorge: al ritorno lo trova morto
Dimentica figlio di 3 anni nell'auto in strada, nessuno se ne accorge: al ritorno lo trova morto
Vicenza, paura all'alba: auto finisce rovesciata nel canale con 4 soldati americani a bordo
Vicenza, paura all'alba: auto finisce rovesciata nel canale con 4 soldati americani a bordo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni