55 CONDIVISIONI

Incendio al Terminal traghetti a Genova: persone intossicate e intubate, centro commerciale evacuato

Secondo il 118 Liguria, sono almeno 6 le persone trattate per problemi respiratori dopo l’incendio divampato al Terminal Traghetti di Genova. Tre quelle più gravi che sono state intubate e trasportate d’urgenza in ospedale al Policlinico San Martino di Genova.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
55 CONDIVISIONI
Immagine

Un improvviso incendio si è sviluppato oggi al Terminal Traghetti di Genova, causando l’intossicazione di alcune persone presenti e l’immediata evacuazione del centro commerciale che si trova all’interno della struttura. L’allarme è partito nella mattinata di martedì 31 ottobre, intorno alle 10.30, quando fiamme e fumo hanno invaso magazzini del Terminal Traghetti di Genova. Salvate dai vigili del fuoco tre persone intossicate che erano bloccate all’interno. Si tratta di tre uomini, un 39enne, un 41enne e un 88enne.

In poco tempo l’aria è diventata irrespirabile, costringendo tutti ad allontanarsi in fretta e furia dalla zona, compresi quelli che erano nel centro commerciale posto sopra i locali interessati dal rogo. Sul posto sono accorse diverse squadre dei vigili del fuoco, con decine di pompieri, per domare le fiamme, procedere all’evacuazione dei presenti e a mettere in sicurezza la zona.

Immagine

Al Terminal traghetti del capoluogo ligure anche diverse ambulanze e operatori sanitari del 118 per assistere le diverse persone rimaste intossicate dal fumo. Secondo il 118 Liguria, sono almeno 6 le persone trattate per problemi respiratori. Tre quelli più gravi che sono state assistite e trasportate d’urgenza in ospedale al Policlinico San Martino di Genova. Al pronto soccorso i feriti sono stati intubati.

La Direzione Sanitaria dell’Ospedale Policlinico San Martino informa che hanno effettuato l’accesso in Pronto Soccorso tre pazienti intubati per intossicazione e che sono state temporaneamente sospese le visite dei familiari ai degenti del Pronto Soccorso per permettere una più agevole gestione della situazione. Due degli intossicati sono operai che stavano operando in un locale dove forse è partito il rogo. Il terzo è un uomo che si è sentito male nella galleria del centro commerciale.

Immagine

Le decine di vigili del fuoco accorse sul posto hanno spento le fiamme e stanno ora mettendo in sicurezza la zona prima di capire da dove si sia originato il rogo. Dalle prime analisi l’incendio si sarebbe sviluppato da un piano sotto il livello stradale. L’assessore alla protezione civile, Sergio Gambino, ha detto a Genova24 che l’incendio si sarebbe sviluppato in alcune intercapedini dello stabile, dove le coperture dei tubi avrebbero preso fuoco.

55 CONDIVISIONI
Esplode attrazione al parco giochi, 12 feriti ed enorme colonna di fumo in Svezia: “Chiudetevi in casa”
Esplode attrazione al parco giochi, 12 feriti ed enorme colonna di fumo in Svezia: “Chiudetevi in casa”
"Ora sono morta", il terrore della commessa sequestrata nella rapina al centro commerciale Valecenter
"Ora sono morta", il terrore della commessa sequestrata nella rapina al centro commerciale Valecenter
Venezia, terrore al centro commerciale: banditi armati rapinano gioielleria e prendono in ostaggio commessa
Venezia, terrore al centro commerciale: banditi armati rapinano gioielleria e prendono in ostaggio commessa
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views