117 CONDIVISIONI
18 Agosto 2021
10:13

Incendi in Calabria, ancora un morto: 78enne trovato carbonizzato nel suo terreno

Ancora un morto in Calabria a causa degli incendi che stanno divorando ettari di verde nella regione tra le più colpite dai roghi. Il cadavere di un uomo di 78 anni, ormai carbonizzato, è stato trovato la scorsa notte ad Acquaro, in provincia di Vibo Valentia. Il pensionato sarebbe stato investito dalle fiamme di un incendio boschivo che ha interessato anche parte dei suoi terreni.
A cura di Chiara Ammendola
117 CONDIVISIONI
Vigili del fuoco al lavoro per domare gli incendi
Vigili del fuoco al lavoro per domare gli incendi

Gli incendi in Calabria non si fermano e continuano a divorare ettari di verde. E non solo. La scorsa notte infatti le fiamme hanno fatto un'altra vittima, un 78enne ritrovato semicarbonizzato ad Acquaro, in provincia di Vibo Valentia, una delle province più colpite dai roghi. La vittima, A.S., stando a quanto si apprende, sarebbe stata investita dalle fiamme di un incendio boschivo che ha interessato anche il suo fondo agricolo. Sul posto sono giunti soccorritori del 118 e carabinieri che ora stanno tentando di ricostruire l'accaduto.

Il pensionato si era allontanato per mettere in salvo i suoi appezzamenti

Il medico legale intervenuto per un primo esame esterno sul cadavere ha appurato che la morte sarebbe sopraggiunta proprio a causa delle fiamme che probabilmente gli hanno fato prima perdere i sensi e poi lo hanno travolto. A lanciare l'allarme la scorsa notte sono stati i famigliari dell'uomo che nel pomeriggio di ieri si sarebbe allontanato da casa dopo avere notato il fumo provenire dall'area del suo appezzamento. Probabilmente, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'anziano, nel tentativo di spegnere il rogo, sarebbe stato investito dalle fiamme. A scoprire il corpo nella tarda serata di ieri sono stati alcuni parenti allarmati dal suo mancato rientro.

Roghi anche in Sicilia

Si tratta della quinta vittima di roghi in Calabria da settimane flagellata dagli incendi. Ieri sono state otto in tutta la regione le richieste di intervento aereo per lo spegnimento di incendi boschivi ricevute dal Centro operativo aereo unificato (Coau) del Dipartimento. Ma a bruciare non è soltanto la Calabria. La scorsa notte vigili del fuoco, forestali e protezione civile sono stati infatti ancora impegnati per spegnere gli incendi in Sicilia, in due zone opposte della provincia di Palermo.

117 CONDIVISIONI
Incendio distrugge casa, uomo muore carbonizzato accanto al suo cane a Vicenza
Incendio distrugge casa, uomo muore carbonizzato accanto al suo cane a Vicenza
Chieti, trovato morto in casa con una ferita alla testa: si indaga per omicidio
Chieti, trovato morto in casa con una ferita alla testa: si indaga per omicidio
Anziano trovato morto in casa a Belluno, poche ore prima aveva denunciato rapina
Anziano trovato morto in casa a Belluno, poche ore prima aveva denunciato rapina
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni