150 CONDIVISIONI
27 Ottobre 2021
15:36

In Italia oltre un milione di bambini vivono in povertà assoluta: il rapporto di Save the Children

Secondo il rapporto di Save The Children “Garantire il futuro dei bambini – Come porre fine alla povertà minorile e all’esclusione sociale in Europa”, nel Vecchio Continente sono ben 20 i milioni di bambini che vivono in povertà assoluta, di cui un milione in Italia, dove sono aumentati di 200mila unità nel 2020 complice la pandemia di Coivd-19.
A cura di Ida Artiaco
150 CONDIVISIONI

Oltre un milione solo in Italia, dove nell'ultimo anno sono aumentati di 200mila unità. Sono impressionanti i numeri sui bambini che vivono in povertà assoluta raccolti da Save The Children nel rapporto "Garantire il futuro dei bambini – Come porre fine alla povertà minorile e all'esclusione sociale in Europa", che prende in analisi 14 Paesi in Europa, di cui 9 Ue e 5 extra Ue. Non solo, infatti, nel nostro Paese il trend è in crescita, ma anche nel resto del Vecchio Continente è allarme, con ben 20 milioni di minori che crescono in condizioni di miseria. Secondo il dossier anche in Italia "più esposte alla povertà sono le famiglie numerose con almeno 5 componenti e le famiglie con un background migratorio".

Nello specifico, in Italia le stime mostrano che nel 2020 i bambini in povertà assoluta sono 200mila in più rispetto all'anno precedente, complice la pandemia di Covid-19. Tra i paesi dell'Unione Europea, in Germania, uno dei paesi più ricchi al mondo, un bambino su quattro cresce a rischio di povertà, mentre in Spagna e in Romania, un bambino su tre vive al di sotto della soglia di povertà. Tra le situazioni più gravi si segnala quella che si registra nei Balcani, tra Albania e Bosnia-Erzegovina. Gli unici Paesi – tra i 9 Paesi UE presenti nel rapporto – in cui i tassi di povertà minorile sono diminuiti durante la pandemia sono Danimarca, Svezia e Lituania.

Inoltre, milioni di bambini in tutta Europa non hanno alcun accesso o hanno accesso limitato all'istruzione e ai servizi educativa per la prima infanzia, spesso di bassa qualità, altri non hanno accesso a cibi sani causando un aumento dei livelli di obesità e di malnutrizione cronica infantile. Il rapporto contiene anche delle raccomandazioni su come migliorare le politiche nazionali di riduzione della povertà minorile e alcune richieste rivolte ai singoli governi nazionali per migliorare la situazione dei bambini che vivono in condizioni di povertà ed esclusione sociale in Europa: tra queste, adottare un approccio olistico per affrontare la povertà minorile; includere adeguate misure di riduzione della povertà minorile nei piani d'azione nazionali della Garanzia europea dell'infanzia; promuovere e specificare in modo trasparente l'allocazione delle risorse per affrontare la povertà minorile; fissare obiettivi nazionali ambiziosi per la riduzione della povertà minorile, con l'obiettivo di superare l'obiettivo dell'UE di far uscire 5 milioni di bambini dalla povertà entro il 2030.

150 CONDIVISIONI
Myanmar, almeno 38 civili dati alle fiamme dai militari nel giorno di Natale
Myanmar, almeno 38 civili dati alle fiamme dai militari nel giorno di Natale
In Italia ancora 6 milioni di over 12 non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino Covid
In Italia ancora 6 milioni di over 12 non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino Covid
Vaccini Covid ai bambini: negli USA su 8,7 milioni di dosi 100 eventi avversi gravi (lo 0.001%)
Vaccini Covid ai bambini: negli USA su 8,7 milioni di dosi 100 eventi avversi gravi (lo 0.001%)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni