0 CONDIVISIONI

Il marito della donna travolta e uccisa per errore dalla suocera: “Amatevi come ci siamo amati noi”

Si sono svolti ieri pomeriggio i funerali della 31enne morta travolta accidentalmente e uccisa dalla suocera a Figline Valdarno, nella città metropolitana di Firenze. Il ricordo del marito: “Crescerò la nostra bambina come tu mi hai sempre detto”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
0 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

"Amatevi come ci siamo amati noi, dando tutto di voi stessi. Crescerò la nostra bambina come tu mi hai sempre detto". Sono queste le parole pronunciate dal marito della 31enne travolta accidentalmente e uccisa dalla suocera a Figline Valdarno, nella città metropolitana di Firenze, mentre facevano compere insieme.

L'uomo ha ricordato la moglie durante i funerali che si sono svolti nella chiesa di Sant'Agostino a Prato, davanti ad una folla di amici e parenti. La promessa fatta è quella di restare sempre al fianco della loro bambina, che ha soltanto un anno. Padre Rizieri Santi, il sacerdote che ha celebrato le esequie, lo ha confortato nell'omelia: "Non dobbiamo chiederci perché questo drammatico evento sia capitato proprio a lei, era una persona giusta e le anime dei giusti sono nelle mani di Dio".

Nel corso della cerimonia funebre ha preso la parola anche il papà della vittima. "Era una ragazza solare, che aveva dentro di se amore da donare a tutti. Non a caso, aveva messo su una bellissima famiglia – ha raccontato singhiozzando -. Adesso ci prenderemo cura di nostra nipote".

Una vera e propria tragedia, quella che ha colpito la giovane famiglia che si stava preparando a festeggiare il primo anno e il battesimo della bambina. Secondo quanto ricostruito, la donna sabato pomeriggio era in giro con la suocera proprio per ultimare gli ultimi preparativi per i doppi festeggiamenti.

La 66enne era rimasta al volante della vettura con dentro la bimba mentre la 31enne era scesa a fare la spesa. La vittima stava caricando le buste nel bagagliaio quando, per motivi ancora tutti da accertare, l’auto si è messa in movimento in retromarcia con un scatto che l’ha travolta e uccisa senza dargli nemmeno il tempo di indietreggiare.

0 CONDIVISIONI
Donna di 41 anni uccisa a coltellate nel Padovano: si cerca la vettura del marito nel fiume Bacchiglione
Donna di 41 anni uccisa a coltellate nel Padovano: si cerca la vettura del marito nel fiume Bacchiglione
L'amica di Antonella, uccisa dal marito ad Altavilla: "Preoccupata che avrebbe rivisto i due coniugi"
L'amica di Antonella, uccisa dal marito ad Altavilla: "Preoccupata che avrebbe rivisto i due coniugi"
Palermo, il fratello della donna uccisa: “La coppia stava con loro in casa, lei non riusciva ad andar via”
Palermo, il fratello della donna uccisa: “La coppia stava con loro in casa, lei non riusciva ad andar via”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views