6.795 CONDIVISIONI
12 Luglio 2021
19:37

Giulia si butta sotto il treno in corsa: aveva investito e ucciso un uomo, due anni dopo si suicida

Il 5 luglio del 2019 la donna aveva travolto un uomo di 62 anni in scooter, nel Padovano, uccidendolo: era risultata positiva alla cocaina ed era stata arrestata. In questi due anni il senso di colpa l’ha divorata, nonostante i familiari della vittima l’avessero perdonata. Domenica il gesto estremo nei pressi della stazione di Busa.
A cura di Biagio Chiariello
6.795 CONDIVISIONI

Ha atteso che sui binari passasse un treno dell'Alta velocità e poi si è fatta travolgere. È morta così, intorno alle 18, nei pressi della stazione di Busa, Giulia C., la 30enne nata a Dolo ma residente a Perarolo di Vigonza, nel Padovano, che nel pomeriggio di ieri 11 luglio ha deciso di togliersi la vita. Non avrebbe retto all'incidente che aveva provocato il 5 luglio del 2019, nel quale un uomo di 62 anni era rimasto ucciso: Valerio Nigrelli, 62 anni, in quel momento viaggiava con il suo scooter in senso opposto, la donna aveva perso il controllo della sua provocando una carambola di auto che non aveva dato scampo all'uomo. Il test sul sangue aveva rivelato la presenza di cocaina e benzodiazepine e la donna era stata arrestata: gli era stata ritirata la patente per 30 anni, e aveva patteggiato 4 anni di pena da scontare ai servizi sociali.

Ma oltre ai problemi con la giustizia, Giulia C. aveva dovuto fare i conti con quelli personali: il rimorso che l'ha tormentata sempre di più in questi due anni. Chi la conosceva parla di lei come una ragazza fragile. Era in cura al Serd di Camposampiero. Dopo il dramma, aveva scritto una lettera ai famigliari di Valerio Negrelli, per chiedere scusa. "L’abbiamo perdonata – ha spiegato al Corriere della Sera il figlio di Valerio, Guido, al telefono – certo ci abbiamo messo un po’ ma avevamo capito, ci dispiace tantissimo per questa tragedia". Purtroppo la 31enne era rimasta scossa in modo indelebile per quell’incidente, ricordava con angoscia quella tragica ricorrenza del 5 luglio. Non è riuscita a superare questo ostacolo enorme che la vita le ha messo davanti e alla fine ha deciso di farla finita.

6.795 CONDIVISIONI
Dramma sui binari, 17enne investito e ucciso dal treno in corsa a Forte dei Marmi
Dramma sui binari, 17enne investito e ucciso dal treno in corsa a Forte dei Marmi
Crolla edificio a Pontremoli dopo un'esplosione: trovato uomo morto sotto le macerie
Crolla edificio a Pontremoli dopo un'esplosione: trovato uomo morto sotto le macerie
Muore investito da treno mentre lavora i campi: la vittima è consigliere comunale Varzo, in Piemonte
Muore investito da treno mentre lavora i campi: la vittima è consigliere comunale Varzo, in Piemonte
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni