304 CONDIVISIONI
15 Settembre 2022
21:41

Genova, massacra di botte la fidanzata: arrestato campione di lotta greco-romana

Un uomo di 35 anni, campione di lotta greco-romana, ha massacrato di botte la fidanzata causandole una lesione a un occhio: arrestato.
A cura di Davide Falcioni
304 CONDIVISIONI

Un uomo di 35 anni, campione di lotta greco-romana, ha massacrato di botte la fidanzata causandole una lesione a un occhio: vittima una donna sudamericana di 31 anni, che dopo l'ennesimo pestaggio ha deciso di rivolgersi alla polizia facendo arrestare il compagno.

Stando a quanto riferito dalla donna, il fidanzato l'avrebbe aggredita in casa, nel quartiere Marassi di Genova, colpendola al volto con schiaffi e pugni. L'episodio risale alla notte tra mercoledì e giovedì ma non sarebbe il primo; al contrario, gli episodi di violenza sarebbero stati sistematici e continui.

L'uomo è stato portato nel carcere di Marassi con l'accusa di lesioni aggravate e maltrattamenti. La donna è stata portata all'ospedale San Martino dove è stata ricoverata con una prognosi di 30 giorni.

304 CONDIVISIONI
"Suprematismo, filonazismo e pedopornografia" nei gruppi Telegram: arrestati tre giovani a Genova
Si filma mentre dà fuoco alla casa del fidanzato per gelosia:
Si filma mentre dà fuoco alla casa del fidanzato per gelosia: "Spero vada tutto bene". Arrestata 23enne
Il mistero della morte di Laura, trovata nel salone da parrucchiera, rinchiusa nello sgabuzzino
Il mistero della morte di Laura, trovata nel salone da parrucchiera, rinchiusa nello sgabuzzino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni