586 CONDIVISIONI

Fratello e sorella trovati morti nei loro letti, i vicini di casa non li vedevano da giorni

Due anziani di 83 e 89 anni sono stati trovati morti nei loro letti in un appartamento a Monreale, in Sicilia. A lanciare l’allarme, i vicini di casa che non li vedevano da giorni. Si indaga sulle cause del decesso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Gabriella Mazzeo
586 CONDIVISIONI
Immagine

Sono stati trovati morti nella loro abitazione di Monreale, nella città metropolitana di Palermo. Paola e Giuseppe Tofaro, di 89 e 83 anni, sarebbero morti all'interno del loro appartamento. A trovarli le forze dell'ordine di Monreale, che hanno forzato la finestra e hanno recuperato i corpi privi di vita. I carabinieri sono stati allertati da alcuni vicini di casa, insospettiti dal cattivo odore sul pianerottolo. Secondo i primi rilievi, i due fratelli sarebbero deceduti per cause naturali. Solo indagini più accurate potranno aiutare le autorità a delineare i contorni dell'accaduto.

I due fratelli vivevano insieme all'interno di un appartamento di via Venero. Difficile, per il momento, stabilire da quanto tempo siano morti. Secondo quanto riporta la stampa locale, le vittime sarebbero state trovate nei loro letti, come se fossero andate a riposare normalmente la sera prima. I cadaveri saranno sottoposti all'autopsia da parte del medico legale. Subito dopo il referto medico, sarà possibile capire anche qualcosa in più sulle cause della morte.

I due fratelli erano molto riservati e non avevano contatti con altri. La situazione era peggiorata dal 2020, quando è esplosa l'epidemia di Covid-19. Secondo alcuni conoscenti, infatti, i due avevano paura di contrarre il virus. Nelle prossime ore i carabinieri intervenuti sul posto interrogheranno  parenti e vicini di casa per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti. Solo l’esito del referto medico-legale, però, potrà fornire elementi definitivi.

Ai carabinieri i residenti del quartiere hanno detto di non aver incontrato i due anziani per giorni. I vicini avrebbero lanciato l'allarme dopo aver sentito un forte odore sul pianerottolo. Gli agenti sono riusciti a fare irruzione nell'appartamento dalla finestra: i due fratelli, infatti, abitavano al pian terreno.

586 CONDIVISIONI
Ragazzino di 13 anni trovato morto nel letto dalla sorella: indagini in corso a Traversetolo
Ragazzino di 13 anni trovato morto nel letto dalla sorella: indagini in corso a Traversetolo
Uccide il padre a bastonate in preda alle allucinazioni: trovata droga in casa di Michele Fresi
Uccide il padre a bastonate in preda alle allucinazioni: trovata droga in casa di Michele Fresi
Padova, donna sbranata in casa dai tre rottweiler del vicino: hanno sfondato la porta, è viva per miracolo
Padova, donna sbranata in casa dai tre rottweiler del vicino: hanno sfondato la porta, è viva per miracolo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni