In Italia ad oggi, venerdì 27 marzo, ci sono 86.498 contagiati (5.959 in più rispetto a ieri) da Coronavirus, di cui 10.950 guariti (+589 rispetto a ieri) e 9.134 morti (969 in più di ieri, mai così tanti decessi in un solo giorno dall'inizio dell'epidemia). Sono questi i numeri dell'ultimo bollettino dell'emergenza Covid-19 nel nostro Paese reso noto dalla Protezione civile nel corso del consueto punto stampa giornaliero. Stando al bilancio aggiornato, dei 66.414 casi positivi, 36.653 si trovano in isolamento domiciliare, 26.029 sono ricoverati e di questi 3.732 sono in terapia intensiva. La regione più colpita è ancora una volta la Lombardia, seguita da Piemonte, Emilia Romagna e Veneto. Il totale dei tamponi effettuati su tutto il territorio nazionale è di 394.079.

Anche oggi a presiedere la conferenza stampa non c'era il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ancora febbricitante. A fare il punto sull'emergenza il commissario Domenico Arcuri. "Questa è una pandemia senza precedenti, stiamo gestendo tre questioni: cercare ovunque dispositivi e apparecchiature, cercare di farli arrivare dove servono prima possibile, lavorare senza sosta per rafforzare la filiera industriale per produzione autoctona" ha detto Arcuri.

Di seguito l'elenco completo fornito dalla Protezione Civile del numero dei malati Covid-19 regione per regione:

Coronavirus in Italia: il bollettino di oggi
in foto: Coronavirus in Italia: il bollettino di oggi