Richiami e ritiri di prodotti alimentari
2 Aprile 2021
11:39

Ciuffi di calamaro richiamati per rischio chimico: allerta del ministero della Salute

Pubblicato un nuovo richiamo alimentare sul sito del ministero della Salute. Ritirato dal commercio un lotto dei Ciuffi di Calamaro di Nuova Bel Pesca a causa di un rischio chimico. Il prodotto, si legge nella nota del ministero, viene ritirato a causa della presenza di cadmio in misura di 6,6 mg/kg ± 1,6 mg/kg.
A cura di Susanna Picone
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Un richiamo per rischio chimico è stato pubblicato nella giornata di ieri sul sito del ministero della Salute, nell’apposita sezione dedicata ai richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. A sparire dagli scaffali i “Ciuffi di calamaro indopacifico decongelati – Uroteuthis duvauceli” a marchio “Nuova Bel Pesca snc”. Il prodotto viene ritirato a causa della presenza di cadmio in misura di 6,6 mg/kg ± 1,6 mg/kg (revisione di analisi, effettuata dall'Istituto Superiore di Sanità – rapporto di prova A161/21 del 30.03.2021). Nel comunicato diffuso dal ministero della Salute si legge i ciuffi di calamaro decongelati vengono commercializzati da “Nuova Bel Pesca srl, via G. Poli n.127, Chioggia (Venezia)”. Il lotto di produzione è: 2020/416, il marchio di idenficazione dello stabilimento IT X1M2E CE. Il prodotto viene venduto sfuso.

Semi di sesamo richiamati per rischio chimico

Sono diversi gli avvisi pubblicati sul sito del ministero della Salute relativi a richiami alimentari. Sempre nella data di ieri è apparso un richiamo per rischio chimico di semi di sesamo. Come si legge nel comunicato, il marchio del prodotto è "DREAM FRUITS SRL", il codice EAN: 8006183009580. Nome o ragione sociale a nome del quale il prodotto è commercializzato: "DREAM FRUITS SRL". I lotti interessati sono M0052; 00190080; M0100. La sede dello stabilimento è il seguente: Via Meucci, 25 – 50041 Calenzano (FI). Il prodotto viene venduto in vaschette da 300 grammi e il motivo del richiamo è la presenza di ossido di etilene oltre i limiti consentiti dalla legge.

Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni