711 CONDIVISIONI

Chi sono i ragazzi morti a Portogruaro: Altin aveva perso il fratello a maggio in un altro incidente

Si tratta di Giulia Di Tillio, Gjeci Egli e Altin Hoti. Una delle vittime aveva perso a maggio un fratello morto in un altro incidente stradale sempre a Portogruaro.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
711 CONDIVISIONI
Immagine

Tre ragazzi sono morti in un incidente stradale avvenuto nella notte a Portogruaro, in provincia di Venezia. Si tratta della 21enne italiana Giulia Di Tillio, di Gjeci Egli, 26enne di origini albanesi, e di Altin Hoti , 22 anni kosovaro, entrambi residenti a Concordia Sagittaria. Quest'ultimo a maggio aveva perso il fratello in un incidente stradale.

La tragedia è avvenuta nella zona di Borgo Sant'Agnese verso le 3. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l’auto, una Bmw, abbia sfondato un cancello attraversato una proprietà privata, finendo nel fiume Reghena, inabissandosi sotto il pelo dell’acqua. La dinamica è comunque al vaglio dei Carabinieri della compagnia che sono intervenuti dopo la chiamata arrivata alla centrale.

Sono comunque ancora in corso i controlli dei sommozzatori dopo essersi diffusa l’informazione di una possibile quarta persona coinvolta anche se non supportata da elementi fondanti.

Il pm di turno ha disposto che venga eseguita l'autopsia sul conducente per capire lo stato psicofisico in cui si è messo alla guida.

Chi sono le vittime dell'incidente di Portogruaro

Gjeci Egli aveva una grande passione per il calcio. Aveva frequentato con impegno l’Istituto Professionale D’Alessi. La sua morte ha lasciato un vuoto incolmabile nella comunità sportiva locale.

Il destino ha riservato un colpo davvero crudele alla famiglia di Altin Hoti: i suoi cari avevano già vissuto il dolore della perdita di un figlio, Admir Hoti, morto in un incidente stradale a soli 19 anni, nello scorso maggio, sempre a Portogruaro. Quel giorno in un auto con lui c'era il padre, che se l'era cavata solo con qualche ferita. All'origine del botto ci sarebbe stata la sbandata della Fiat Grande Punto, guidata proprio da Admir, che stava procedendo da San Stino verso Portogruaro.

Tra le vittime dell'incidente c'è anche Giulia Di Tillio, 21enne di Portogruaro.

711 CONDIVISIONI
Furto in casa a Udine, ladri rubano la sedia a rotelle a una ragazza: la Polizia la ritrova e restituisce
Furto in casa a Udine, ladri rubano la sedia a rotelle a una ragazza: la Polizia la ritrova e restituisce
Crollo supermercato Firenze, uno dei feriti ricorda l'orrore: "Ci hanno detto 'gettate il cemento'"
Crollo supermercato Firenze, uno dei feriti ricorda l'orrore: "Ci hanno detto 'gettate il cemento'"
Muore a 67 anni in azienda travolto dal camion in manovra: “Un altro dolore che si doveva evitare”
Muore a 67 anni in azienda travolto dal camion in manovra: “Un altro dolore che si doveva evitare”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views