Terribile scoperta nelle scorse ore in Val Passiria, in Trentino Alto Adige, dove i soccorritori purtroppo si sono imbattuti nel corpo senza vita di  Benedikt Prugger, un uomo della zona di cui si erano perse le tracce da alcune ore e di cui i familiari avevano denunciato la scomparsa. La vittima è un pensionato 81enne redente a San Leonardo In Passiria nella provincia autonoma di Bolzano. Da qui l'uomo era uscito di casa nel primo pomeriggio di lunedì, intorno alle 15.30, senza però dare spiegazioni né sulla destinazione né su quanto tempo sarebbe rimasto fuori. Non vedendolo rientrare a casa in serata, i parenti si erano preoccupati e, dopo averlo cercato inutilmente in zona, avevano allertato i soccorsi. La macchina delle ricerche si era subito messa in moto ma  non si era riuscito a risalire ad alcuna traccia dell'uomo. L'81ee era stato vista l'ultima volta a piedi tra San Leonardo e San Martino in Passiria

Le ricerche interrotte a causa del buio, sono riprese  nella mattinata di martedì e sono proseguite fino alla tragica scoperta avvenuta nella tarda mattinata di oggi. Benedikt Prugger è stato trovato morto letto del torrente Passirio tra San Leonardo In Passiria e Moso, località del comune di Sesto, sempre nella provincia autonoma di Bolzano. Fondamentale per individuare i cadavere anche l'ausilio di un elicottero che ha coadiuvato dall'alto i soccorsi dei vigili del fuoco  del soccorso alpino. Una notizia che ha sconvolto la famiglia ma anche la comunità locale dove fino all'ultimo si è sperato di poterlo trovare ancora in vita. sul caso indagano i carabinieri che per il momento tendo a escludere una morte violenta