29 Settembre 2017
17:52

Bari, ladri rubano un escavatore ma restano bloccati sotto un cavalcavia

All’altezza dell’uscita di Santa Caterina il braccio meccanico del mezzo pesante ha pesantemente impattato con un cavalcavia. Traffico in tilt e code sulla statale 16.

Un escavatore rubato si è incastrato a Bari sotto un cavalcavia, mandando il traffico in tilt sulla statale 16, in direzione sud verso Brindisi. I ladri hanno caricato su un rimorchio il mezzo pesante ma hanno calcolato male il percorso. Il mezzo, infatti si è bloccato all'altezza dell'uscita di Santa Caterina creando code e disagi. I ladri sono entrati in azione verso le 4 del mattino in un'azienda della zona industriale di Bari. Portato via il caterpillar, però, i malviventi non hanno calcolato bene le misure e sono rimasti incastrati sulla tangenziale. L'altezza del braccio meccanico era incompatibile con quella del cavalcavia vicino al centro commerciale di Santa Caterina. I ladri sono comunque riusciti a fuggire.

L'impatto ha creato numerosi danni all'infrastruttura. Gli operai hanno dovuto lavorare tutto il giorno per recuperare i calcinacci e ripristinare le condizioni di sicurezza della strada. La carreggiata è stata inevitabilmente ristretta e il traffico rallentato. Code e traffico intenso si sono registrate su tutta la statale 16 in direzione sud e hanno raggiunto tutte le uscite della città di Bari. Bloccate anche, di riflesso, molte delle arterie più importanti della città, che garantiscono l'immissione in tangenziale. Decine le segnalazioni – per citare un caso – di automobilisti bloccati su viale Europa nel quartiere San Paolo.

Paura da Zara, l'ascensore si blocca e sfondano il vetro a martellate: 3 denunciati
Paura da Zara, l'ascensore si blocca e sfondano il vetro a martellate: 3 denunciati
"La sta schiacciando": attivista per il clima rischia di essere investita mentre blocca il Raccordo
5.481 di Fanpage.it Roma
Perché il blocco del grano è un vero crimine di guerra dei russi
Perché il blocco del grano è un vero crimine di guerra dei russi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni