875 CONDIVISIONI
7 Novembre 2022
17:14

“Avevo il biglietto ma ho preso il traghetto”: così Gabriele è scampato alla tragedia dell’elicottero

Gabriele Fentini, ormeggiatore e consigliere comunale della Lega alle Isole Tremiti, avrebbe dovuto essere a bordo dell’elicottero precipitato sabato sul Gargano in cui hanno perso la vita sette persone.
A cura di Davide Falcioni
875 CONDIVISIONI

La "seconda vita" di Gabriele Fentini, ormeggiatore e consigliere comunale della Lega alle Isole Tremiti, è iniziata sabato 5 novembre: l'uomo, infatti, aveva acquistato un biglietto dell'elicottero A109E precipitato all'altezza di Castelpagano, ma all'ultimo momento ha deciso di prendere un traghetto e salpare verso il Molise: "Dovevo partire con l'elicottero, ma quando la mattina, verso le 7.30, ho saputo che sarebbe partita la nave – avendo io la famiglia a Termoli ed essendo per me più comodo – ho preso questa decisione", ha raccontato a Foggia Today.

Quella di Fentini è stata una scelta radicalmente opposta rispetto a quella fatta dal medico del 118 di San Severo, Maurizio De Girolamo, che al termine del turno notturno di lavoro avrebbe optato per il viaggio  in elicottero, verosimilmente per accorciare i tempi e raggiungere con più facilità San Severo passando da Foggia.

Proseguono le indagini sull'incidente: nessuna scatola nera a bordo

Nel frattempo si complicano le indagini sulle cause dell'incidente, costato la vita a sette persone. L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv), che sta indagando sull'accaduto, ha reso noto che "ai fini dell’inchiesta non saranno disponibili i dati dei registratori di volo (le cosiddette ‘scatole nere'), perché la normativa aeronautica vigente non ne prevede obbligatoriamente l’installazione a bordo di aeromobili del tipo coinvolto nell’incidente".

I due investigatori nominati dall'Ansv, un ingegnere aeronautico e un pilota, hanno esaminato i resti del velivolo raccogliendo reperti sui rottami allo scopo di acquisire elementi utili per definire la possibile dinamica di impatto dell’aeromobile.

Proseguono anche le indagini del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia coordinati dalla locale procura che ha aperto un'inchiesta per omicidio e disastro colposo: gli inquirenti dovranno accertare le possibili cause del disastro e capire se vi sono responsabilità penali nei confronti di soggetti a vario titolo coinvolti.

875 CONDIVISIONI
Paura sul traghetto, enorme incendio prima della partenza, tutti evacuati:
Paura sul traghetto, enorme incendio prima della partenza, tutti evacuati: "Sfiorata la tragedia"
Gabriel e il biglietto sulla tomba di Falcone:
Gabriel e il biglietto sulla tomba di Falcone: "Dopo 30 anni passo in avanti per lotta alla mafia"
233.153 di Fanpage.it
Elicottero precipita a Prato, morto il pilota: il velivolo ha urtato i cavi dell'alta tensione
Elicottero precipita a Prato, morto il pilota: il velivolo ha urtato i cavi dell'alta tensione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni