1.140 CONDIVISIONI
4 Luglio 2019
12:43

Attacco di epilessia mentre è in piscina, rischia di affogare: salvata dal fratello di 7 anni

La 20enne Morgan Smith, di Brantley County, in Georgia, avrebbe potuto affogare dopo aver avuto un attacco epilettico mentre si trovava sul bordo della piscina nel giardino di casa se non fosse intervenuto il fratello di 7 anni per salvarle la vita. La loro storia sta facendo il giro del mondo: “Ecco cosa è successo. Adesso è lui il mio supereroe preferito”.
A cura di I. A.
1.140 CONDIVISIONI

Morgan Smith stava facendo un bagno nella piscina che si trova sul retro della sua casa a Brantley County, in Georgia, Stati Uniti, quando ha cominciato a vedere sfocato. Poco dopo ha avuto un attacco epilettico, è caduta in acqua e avrebbe potuto affogare senza l'intervento provvidenziale di suo fratello che, a soli 7 anni, le ha letteralmente salvato la vita. La loro storia sta facendo il giro del mondo. Il bambino, Aiden, martedì scorso, dopo aver visto la sorella 20enne perdere conoscenza, si è tuffato nella vasca e l'ha tirata per i capelli, mentre urlava nella speranza che qualcuno potesse aiutarlo. E infatti pochi secondi dopo il papà , Benji, è corso in giardino evitando che si verificasse il peggio. "Nessuno gli ha mai detto cosa fare in questi casi – ha detto la ragazza alla CNN -, ha seguito solo il suo istinto, senza il quale io non sarei qui in questo momento. Adesso è lui il mio supereroe preferito".

È da quando era un'adolescente che Morgan ha attacchi epilettici, per curare i quali si sottopone ad una terapia farmacologia che ne riduce la frequenza. In genere, spiega alla stampa a stelle e strisce, riesce a capire quando questi episodi stanno per verificarsi. Ma stranamente questa volta non ha avvertito nulla, trovandosi per altro nel posto più errato possibile, al bordo di una piscina. "In genere prima che abbia una crisi comincia a venirmi mal di stomaco e mi sento stordita e un po' confusa. Ma martedì non ho provato nulla. Né ricordo cosa successo dopo che mi si è offuscata la vista", ha detto ancora la ragazza. A salvarla ci ha pensato il fratellino, che l'ha afferrata prima che cadesse completamente nella vasca e ha cominciato a urlare a squarciagola per attirare l'attenzione dei genitori, che erano in casa. Il padre ha tirato poi il corpo di Morgan, ancora privo di sensi, fuori dalla piscina, dove la ragazza si è infine ripresa. "Sarebbe potuta accadere una vera e propria tragedia se lui non fosse stato lì in quel momento", ha sottolineato ancora la ragazza, che ha concluso: "È il mio angelo e gli sarò grata per sempre".

1.140 CONDIVISIONI
Conducente sviene mentre è alla guida: salvato con un'azione "eroica"
Conducente sviene mentre è alla guida: salvato con un'azione "eroica"
3.555 di Viral News
Cade dal balcone mentre la mamma va a prendere il fratello alla fermata del bus: grave bimbo di 3 anni
Cade dal balcone mentre la mamma va a prendere il fratello alla fermata del bus: grave bimbo di 3 anni
Allerta meteo 7 novembre per maltempo e temporali: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo 7 novembre per maltempo e temporali: l'elenco delle regioni a rischio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni