0 CONDIVISIONI

Allerta meteo arancione e gialla mercoledì 15 novembre in Valle d’Aosta per piogge e valanghe: le zone a rischio

Per la giornata di mercoledì 15 novembre, in Valle d’Aosta è ancora allerta arancione (moderata) per valanghe e gialla (ordinaria) per criticità idrogeologica e idraulica a causa delle forti piogge. Nessuna allerta meteo per le restanti regioni italiane.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
0 CONDIVISIONI
Immagine

Continua l'ondata di maltempo sulla Valle d'Aosta. Mentre nel resto d'Italia il tempo resta stabile, anche per mercoledì 15 novembre, la Protezione civile ha diramato un avviso di allerta meteo gialla, dopo quella di ieri, sulla regione a causa delle piogge forti e allerta arancione per quanto riguarda le valanghe, con criticità soprattutto per 15 comuni.

Allerta arancione per valanghe in Valle d’Aosta mercoledì: i settori a rischio

Immagine

Si amplia l'area in cui è valido il livello di allerta arancione per valanghe: oltre alla dorsale alpina, l'area Nord-ovest della regione, vengono comprese anche le valli del Gran Paradiso. Lo riporta il bollettino del Centro funzionale regionale.

Sono 15 i comuni coinvolti: Arvier, Bionaz, Courmayeur, Etroubles, La Salle, La Thuile, Morgex, Ollomont, Oyace, Pré-Saint-Didier, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Saint-Rhémy-en-Bosses, Valgrisenche, Valsavarenche.

"Gli eventi valanghivi di magnitudo maggiore (medie e grandi valanghe) – riporta il bollettino – saranno fenomeni in grado d'interagire con le aree antropizzate. Sono attesi diffusi eventi valanghivi di piccole dimensioni".

Maltempo, allerta gialla mercoledì 15 novembre in Valle d’Aosta

Si alza inoltre il livello dei principali corsi d'acqua in Valle d'Aosta e per questo viene diramata un'allerta gialla per criticità idraulica nella vallata centrale. I settori interessati sono i seguenti: Valle d’Aosta centrale, Valle del Gran San Bernardo da Aosta a Valpelline,Valle di Saint-Barthélemy e Valtournenche. "Il transito del picco di piena è atteso tra il tardo pomeriggio e la sera di oggi" e sono possibili oggi e domani "localizzate esondazioni della Dora Baltea e dei torrenti principali".

Allerta meteo gialla per rischio idrogeologico invece per Dorsale settentrionale e nord-occidentale, Valgrisenche e Valdigne: sono possibili "frane superficiali, cadute massi e fenomeni di esondazione nei rivi secondari".

Dal punto di vista meteorologico sono "previsti venti con raffiche forti in particolare tra le ore serali di oggi e il primo mattino di domani. Piogge con valori localmente forti, specie nella parte occidentale" della dorsale alpina "e in particolare tra il pomeriggio e la sera odierni, in graduale attenuazione dalla notte". Temperature in ribasso, con la quota neve che passerà dai 2.500 metri di oggi ai 1.600-1.900 metri di domani.

0 CONDIVISIONI
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla domani domenica 11 febbraio: le 11 regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla domani domenica 11 febbraio: le 11 regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla per rischio idrogeologico sabato 10 febbraio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla per rischio idrogeologico sabato 10 febbraio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo gialla sulla Sicilia per temporali mercoledì 21 febbraio
Maltempo, allerta meteo gialla sulla Sicilia per temporali mercoledì 21 febbraio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni