155 CONDIVISIONI
24 Settembre 2020
10:59

Accoltella la moglie dopo la lite: quando i carabinieri gli dicono che è morta ha un infarto

Livio Duca, il sessantaseienne anni che nella tarda serata di martedì ha ucciso con una coltellata la moglie, è stato colto da un attacco cardiaco quando ha appreso della morte della donna, che in un primo momento era stata trasferita in ospedale in condizioni critiche ma ancora viva.
A cura di Davide Falcioni
155 CONDIVISIONI

Livio Duca, il sessantaseienne anni che nella tarda serata di martedì ha ucciso con una coltellata la moglie, è stato colto da un attacco cardiaco quando ha appreso della morte della donna, che in un primo momento era stata trasferita in ospedale in condizioni critiche ma ancora viva. L'episodio è avvenuto nella stazione dei Carabinieri mentre si stava attendendo l'arrivo dell'avvocato difensore di fiducia. Quando gli investigatori che stanno seguendo l'indagine lo hanno informato del decesso della moglie, l'anziano ha pronunciato la frase "allora sono un assassino" prima di impallidire ed essere colto da un infarto. Soccorso d'urgenza dall'equipe medica, è stato trasferito in ospedale dov'è tuttora piantonato dagli agenti della Polizia Penitenziaria. L'udienza di convalida dell'arresto non potrà tenersi prima di domani e comunque sarà vincolata al parere dei medici che stanno seguendo Livio Duca, che ha subito confessato il delitto ammettendo ogni addebito quando è stato bloccato dai militari dell'Arma subito dopo l'aggressione, avvenuta nella villetta di famiglia.

L'omicidio è stato commesso intorno alle 18 e 30 di martedì nel giardino di un appartamento di Corso Gramsci, ad Aquileia: stando a quanto accertato l'uomo avrebbe aggredito la moglie al culmine di una lite familiare. I vicini hanno udito le urla delle donna provenire dall'abitazione e hanno chiamato i carabinieri della Compagnia di Palmanova che sono arrivati pochi minuti dopo insieme con i sanitari. Questi ultimi avrebbero svolto una lunga manovra di rianimazione ma le condizioni sono apparse comunque gravissime, tanto che la vittima è morta poche ore dopo il ricovero in ospedale.

155 CONDIVISIONI
Gli rubano motorino, carabinieri lo ritrovano 23 anni dopo a 150 km di distanza
Gli rubano motorino, carabinieri lo ritrovano 23 anni dopo a 150 km di distanza
Cristina, morta dopo fecondazione assistita in Moldavia: per l'autopsia è stata uccisa dal Covid
Cristina, morta dopo fecondazione assistita in Moldavia: per l'autopsia è stata uccisa dal Covid
Waukesha, accusato di omicidio il rapper Darrell Brooks Jr: aveva già investito una donna dopo una lite
Waukesha, accusato di omicidio il rapper Darrell Brooks Jr: aveva già investito una donna dopo una lite
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni