Drammatico incidente stradale nel pomeriggio di venerdì in Sudafrica. Un minibus carico di bambini si è improvvisamente scontrato con un camion a nord-est della capitale Pretoria, nella provincia di Mpumalanga, causando diversi morti tra i bimbi. Secondo le prime notizie diffuse dai servizi di emergenza sudafricani, il bilancio parziale della tragedia è di almeno 20 bambini morti, mentre altri sarebbero stati estratti vivi dalle lamiere ma in condizioni gravissime.

Secondo  la testimonianza che il portavoce del servizio di emergenza locale ER24 ha rilasciato all'agenzia Reuters, al momento dello schianto a bordo del minibus vi erano oltre 20 bambini. Secondo la stessa agenzia di stampa, l'impatto tra i due mezzi è stato così violento che subito dopo l'autobus si è incendiato bloccando tra le lamiere i piccoli che sono morti in maniera atroce tra le fiamme.

Sul posto, sulla strada regionale R21 Pretoria – Groblersdal, sono giunte diverse squadre di vigili del fuoco e ambulanze del servizi di emergenza  che ha diffuso anche alcune terribili immagini dell'incidente dove si vede il mezzo ribaltato su un fianco e annerito dalle fiamme appena spente. Ancora incerte le cause dell'incidente che ora sono al vaglio della polizia locale