Sfilate Primavera/Estate 2023
18 Giugno 2022
11:39

La moda si gentrifica: le nuove location delle sfilate della MFW 2022, da Nolo a Famagosta

Dalle piscine abbandonate ai siti post industriali, le location della Milano Fashion Week 2022 stanno cambiando, escono dai soliti circuiti del centro cittadino per raggiungere luoghi più lontani, periferici ma carichi di fascino.
A cura di Clara Salzano
La sfilata Dsquared2 alla Milano Fashion Week Men’s 2022
La sfilata Dsquared2 alla Milano Fashion Week Men’s 2022
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sfilate Primavera/Estate 2023

Il 17 giugno è iniziata la Milano Fashion Week 2022 dedicata alle collezioni maschili. L'evento, che ha luogo due volte l'anno nel capoluogo meneghino, rappresenta il punto di riferimento mondiale per le tendenze della moda maschile che, in quest'occasione, comprendono le novità del prêt-à-porter e degli accessori uomo per la stagione Primavera/Estate 2023. Per alcuni giorni, dal 17 al 21 giugno 2022, Milano si trasforma nel palcoscenico dove grandi griffe, i migliori designer e gli stilisti emergenti, presentano le loro creazioni all’industria mondiale del fashion.

La location della sfilata 1017 Alyx 9Sm per la Milano Fashion Week Men’s 2022
La location della sfilata 1017 Alyx 9Sm per la Milano Fashion Week Men’s 2022

Il calendario della Milano Fashion Week Men's 2022 comprende 66 appuntamenti, tra eventi fisici e presentazioni digitali. Le sfilate si svolgono in diverse location di Milano e in alcune delle più affascinanti destinazioni della città, tra spazi espositivi, showroom e nuovi templi della moda. Se un tempo infatti le griffe sceglievano luoghi iconici nel centro della città, le ultime tendenze della moda escono dai soliti circuiti per raggiungere spazi sempre più periferici ma carichi di fascino. Non solo dunque via Monte Napoleone e Quadrilatero della moda, da Nolo a Famagosta, dalle piscine abbandonate ai siti post industriali, vediamo quali sono le nuove location della Milano Fashion Week Men's 2022.

L’open space di Superstudio Maxi in Famagosta
L’open space di Superstudio Maxi in Famagosta

Dsquared2 da Superstudio Maxi in Famagosta

  • via Moncucco 35

La coppia di gemelli Dean e Dan Caten, fondatori del marchio Dsquared2, ha dato il via alla Milano Fashion Week Men's 2022 nel suggestivo Open Space di Superstudio Maxi. È la prima volta che gli eventi della moda arrivano fino in Famagosta e per la sfilata di Dsquared2 è stato scelto il più grande open space milanese. Lo spazio di 10.000 metri quadrati, elegante ed industriale, è il primo edificio per eventi certificato LEED Gold, completamente sostenibile e alimentato da energia 100%  rinnovabile. L'interno, il pavimento nero lucido ritmato da sottili pilastri metallici bianchi , rappresenta la perfetta tela bianca per gli eventi più creativi.

La sfilata di Dsquared2 alla MFW uomo 2022
La sfilata di Dsquared2 alla MFW uomo 2022

1017 Alyx 9Sm in zona Ca' Granda

  • Via Carlo Girola 4

1017 Alyx 9Sm è il brand di Matthew Williams e Luca Benini che sono stati i protagonisti della seconda sfilata della prima giornata della Milano Fashion Week Men's 2022. Per l'evento i due stilisti hanno portato gli invitati in una vecchia e storica piscina abbandonata di Niguarda. Si tratta della piscina Scarioni all'angolo tra Via Carlo Girola e via Valfurva, costruita nel 1957 in onore del calciatore e giornalista Franco Scarioni.

1017 Alyx 9Sm a Piscina Scarioni
1017 Alyx 9Sm a Piscina Scarioni

Già nel 1989 la piscina fu dichiarata inagibile a causa di problemi strutturali e chiusa. Anche l'intervento di riaprirla nel 2003 è fallito per problemi tecnici e oggi la piscina Scarioni è in stato di completo abbandono. In questo contesto, dal fascino degradante, si inserisce la sfilata di 1017 Alyx 9Sm. La piscina Scarioni è inoltre oggetto di un piano di riqualificazione del Comune di Milano che trasformerà presto le piscine in un nuovo centro balneare aperto a tutti i cittadini.

La piscina Scarioni usata come location della sfilata di 1017 Alyx 9Sm
La piscina Scarioni usata come location della sfilata di 1017 Alyx 9Sm

Federico Cina in zona Loreto

  • via G. Battista Pergolesi, 8

Il giovane stilista Federico Cina sceglie gli spazi ampi e altamente tecnologici di Area Pergolesi per la sua sfilata. Si tratta di uno spazio per eventi molto ricercato a Milano.

Moschino in Bovisa

  • via E. Cosenza 11

Moschino torna a sfilare alla Milano Fashion Week Men's 2022 e sceglie Bovisa per il suo evento. Si tratta di edifici industriali già interessati da interventi di Street art e usati da studi di architettura e design che gravitano attorno alla sede del Politecnico di Milano in Bovisa.

Moschino sfila in Bovisa per la MFW 2022
Moschino sfila in Bovisa per la MFW 2022

I nuovi luoghi della moda

Sono più di sessanta gli appuntamenti della Milano Fashion Week Men's 2022 e la parola d'ordine  per le sfilate è sicuramente "gentrificazione". Molti stilisti hanno infatti scelto di spostare i propri eventi dai luoghi canonici della MFW alle periferie e spazi abbandonati della città, nuovi cuori vibranti di Milano.

Etro al Campus dell’Università Bocconi di Milano
Etro al Campus dell’Università Bocconi di Milano

Etro ha scelto il nuovo Campus Bocconi progettato dallo studio di architetti SANAA per il suo evento di domenica alla MFW 2022. Magliano sfila infatti in via Corelli 53, nel quartiere Ortica, tra il Parco Forlanini e il sottopassaggio del Rubattino.

Marcelo Burlon sfila al Velodromo per i 10 anni di County of Milan
Marcelo Burlon sfila al Velodromo per i 10 anni di County of Milan

Marcelo Burlon sceglie via Savonarola, dove si trova il Velodromo Vigorelli, per la sua sfilata. JW Anderson porta la Milano Fashion Week Men's 2022 a Lambrate, in via Privata Giovanni Ventura 14, al centro del Lampbrate District dove si trovano gli spazi di una storica società di costruzioni metalliche del 1935, oggi convertiti in luoghi per eventi suggestivi.

JW Anderson sceglie il Lambrate District per la sfilata della MFW 2022
JW Anderson sceglie il Lambrate District per la sfilata della MFW 2022

I grandi della moda restano nelle loro sedi

Non tutti gli stilisti e le aziende di moda hanno approfittato di questo "vento del cambiamento" per trovare nuove location in cui sfilare e aprire spazi abbandonati, o semplicemente poco frequentati, alla comunità. Da Armani a Fendi, le storiche maison hanno optato per scelte più convenzionali e le location delle loro sfilate sono le rispettive sedi aziendali in via Borgonuovo 21 e in via Solari 35. Missoni sfila in via Solferino dove si trova il suo showroom; Dolce&Gabbana sceglie i suoi nuovi uffici Metropol in viale Piave 24 per le sfilate.

Fendi in via Solari 35 a Milano
Fendi in via Solari 35 a Milano

Sembra dunque che solo gli stilisti più giovani e i brand più sperimentali desiderino aprire e provare nuovi spazi. Anche Prada, che a suo tempo ha rilanciato la zona dell'ex scalo ferroviario di Milano Porta Romana, non è più molto incline a spostare la location delle proprie sfilate altrove. Non è un caso che a pochi passi da via Orobia sorgerà il nuovo villaggio Olimpico per i Giochi Milano/Cortina 2026. Da quando Prada infatti ha spostato il suo headquarter nell'area dell'ex scalo ferroviario di Milano Porta Romana, via Orobia da strada defilata, destinata a siti industriali ed edifici dismessi ricoperti di edera, si è trasformata in un nuovo polo attrattivo per la vita artistica e culturale di Milano. Oggi l'area risulta ormai integrata perfettamente nei circuiti più tradizionali delle sfilate della MFW.

Via Orobia 3 ed ex scalo di Porta Romana
Via Orobia 3 ed ex scalo di Porta Romana
49 contenuti su questa storia
Tendenze uomo Primavera/Estate 2023: sono di moda camicie a stampa, shorts e colori primari
Tendenze uomo Primavera/Estate 2023: sono di moda camicie a stampa, shorts e colori primari
Tina Kunakey con Vincent Cassel alle sfilate: osa con abito trasparente e perizoma in vista
Tina Kunakey con Vincent Cassel alle sfilate: osa con abito trasparente e perizoma in vista
Georgina Rodriguez torna alle sfilate dopo il parto: è chic in nero e con le mules
Georgina Rodriguez torna alle sfilate dopo il parto: è chic in nero e con le mules "a contrasto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni