4 Luglio 2022
10:00

Viktória Varga sposa Graziano Pellé: dalla sirena al minidress, i tre abiti bianchi per il matrimonio

Viktória Varga e Graziano Pellé si sono sposati lo scorso weekend in una masseria a Ostuni, in Puglia. La sposa ha dato il meglio di lei in fatto di stile sfoggiando tre diversi abiti bianchi principeschi e glamour: ecco chi li ha firmati.
A cura di Valeria Paglionico

Lo scorso weekend è stato davvero speciale per Viktória Varga e Graziano Pellé: il calciatore della nazionale italiana e la modella ungherese si sono sposati, coronando finalmente il loro sogno d'amore. La cerimonia si è tenuta in forma blindatissima ma a qualche ora di distanza dal sì i due non hanno potuto fare a meno di condividere sui social un adorabile scatto del grande giorno chiamandosi Mr. & Mrs. Pellè. La location scelta per il romantico ricevimento è la masseria Lamacoppa a Ostuni, in Puglia, una della proprietà della famiglia Mondadori nelle campagne della Valle d'Itria. Non sono mancati gli ospiti "famosi", dagli ex compagni di squadra dell'attaccante a Ronald Koeman, anche se ad attirare tutti i riflettori non poteva che essere la meravigliosa sposa con i suoi tre cambi look.

Viky Varga, il primo abito da sposa è principesco

Viky Varga ha dato il meglio di lei in fatto di stile per il matrimonio con Graziano Pellé. Si è affidata all'eleganza di Atelier Emé, brand che ha firmato per lei i tre diversi abiti che ha sfoggiato durante la cerimonia, mentre per quanto riguarda i gioielli, primi tra tutti le fedi nuziali, sono firmati Damiani.

Viky Varga in Atelier Emé
Viky Varga in Atelier Emé

L'arrivo sul white carpet è stato con una sinuosa sirena che ha messo in risalto la silhouette impeccabile. Si tratta di un modello con un profondo scollo a V, le spalline decorate con dei ricami floreali e dei veli "effetto mantello". Per completare il tutto ha scelto un maxi velo di tulle che ha aggiunto lo strascico al primo look bridal, lo ha portato attaccato a uno chignon bon-ton tiratissimo e intrecciato. Pellé, invece, ha puntato sulla tradizione indossando uno smoking con la giacca frac, panciotto e camicia total white.

Il primo abito
Il primo abito "modificato" con le spalline–smantello

Tutti i cambi d'abito della moglie di Graziano Pellé

Durante il romantico matrimonio a Ostuni Viktória Varga si è cambiata d'abito per tre volte: dopo la sirena ha optato per un look bridal che ha mixato stile principesco e sensuale.

Il secondo abito di pizzo di Atelier Emé
Il secondo abito di pizzo di Atelier Emé

La modella ha infatti indossato un lungo vestito di pizzo trasparente (sempre bianco di Atelier Emé), caratterizzato da una scollatura profonda e un maxi spacco laterale. Décolleté glitter, bouquet total white e mezzo raccolto hanno reso ancora più glamour l'outfit.

Il terzo abito da sposa Atelier Emé
Il terzo abito da sposa Atelier Emé

Per chiudere la cerimonia e scatenarsi in pista ha invece indossato un minidress con un enorme fiocco-strascico applicato sul fondoschiena, un modello crepe stretch opaco color avorio abbinato a dei guanti al gomito da vera e propria diva. Anche Graziano Pellé non ha rinunciato al cambio d'abito: per il ricevimento ha infatti sfoggiato un classico smoking total black con tanto di papillon.

Dove si sono sposati Viktória Varga e Graziano Pellè: il matrimonio nell'antica masseria pugliese
Dove si sono sposati Viktória Varga e Graziano Pellè: il matrimonio nell'antica masseria pugliese
Manuela Arcuri, il matrimonio con tre abiti da sposa: dalla corona da principessa al look trasparente
Manuela Arcuri, il matrimonio con tre abiti da sposa: dalla corona da principessa al look trasparente
Il matrimonio di Paola Turani: tre abiti per la sposa, dal vestito corto a quello a sirena
Il matrimonio di Paola Turani: tre abiti per la sposa, dal vestito corto a quello a sirena
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni