Tendenze moda Autunno/Inverno 2022-2023
25 Novembre 2022
15:24

Vestirsi da montagna per uscire in città: cos’è il Gorpcore e perché è la tendenza dell’inverno

Giacche a vento, pile e scarponcini non si indossano più solo per le escursioni: la tendenza dell’Autunno/Inverno 2022-23 è sfoggiarli in ogni occasione, per ripararsi dal freddo con stile.
A cura di Beatrice Manca
Dsquared2, Tananai x Refrigiwear, Ferrari
Dsquared2, Tananai x Refrigiwear, Ferrari
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze moda Autunno/Inverno 2022-2023

C'era una volta, negli armadi, il ripiano più alto dedicato all'abbigliamento "da montagna". Pile in colori improbabili, scarponcini con la caviglia imbottita, calzettoni e giacche a vento riposti in attesa di essere usati in vista di settimane bianche ed escursioni. Bene, anche se per i prossimi weekend non prevedete nessuna fuga nei boschi, è ora di tirar giù i capi da hiking perché sono la tendenza dell'Autunno/Inverno 2022-23 da sfoggiare rigorosamente in città. Riparano dal freddo, sono comodi e soprattutto sono cool e senza sforzo: vedi alla voce Gorpcore, la mania fashion che ha travolto TikTok.

Che significa Gorpcore

Dopo il normcore, il bikercore e il Barbiecore l'ultima ossessione della moda si chiama Gorpcore: il termine deriva dall'acronimo di Good Old Raisin and Peanuts, cioé la "cara vecchia uvetta e noccioline", riferito al mix energetico che gli escursionisti portano con sé lungo il cammino. Il termine è stato coniato da un articolo di The Cut per descrivere l'incongruenza di ragazzi di città che indossano giacche Patagonia, Columbia e The North Face pur non avendo mai dormito in tenda una notte in vita loro. Adesso basta fare un giro sui social per capire che la tendenza è esplosa, anche per merito di star come Bella Hadid e Hailey Bieber.

Sunnei
Sunnei

L'hiking è la tendenza dell'Autunno/Inverno 2022-23

Questo stile comodo e genderless, adatto a tutte le età e a tutte le taglie, potrebbe essere considerato "l'antimoda per eccellenza". E invece, al contrario, ha sedotto anche le passerelle, da Dsquared2 a Sunnei. Ma perché l'abbigliamento da escursione sta spopolando? Merito di TikTok, che ha esaltato l'estetica Gorpcore rendendola virale, e dei millennial, che si stanno appassionando a hiking e escursioni come via di fuga dallo stress della vita nelle metropoli, tra appartamenti sempre più piccoli e turni di lavoro sempre più lunghi. I confini sfumano: ora l'abbigliamento da trekking, di solito relegato in un angolo dell'armadio, si porta anche in città e viene acquistato per le sue caratteristiche estetiche, non tecniche.

Brunello Cucinelli
Brunello Cucinelli

Come ricreare il perfetto look Gorpcore

Chiunque sia andato almeno una volta in montagna avrà sicuramente nell'armadio i capi base per costruire un perfetto look gorpcore. Si parte con i pantaloni cargo in tessuto tecnico, o leggings termici, da indossare con pile colorati, maglioni in lana pesante – meglio se effetto used – e un bel giaccone impermeabile.

Jacquemus
Jacquemus

Fondamentali gli accessori, dagli zaini colorati agli scarponcini rinforzati, fino ai beanie, gli zuccotti in lana. Questa tendenza è così popolare perché è facilissima da replicare anche in chiave spezzata: basta una utility jacket sui jeans, un beanie abbinato al cappotto sartoriale o un paio di scarponcini sotto l'abito in maglia. Ed et voilà, in alta quota anche sulla metropolitana.

Off–White
Off–White
191 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni