7 CONDIVISIONI

Regina Camilla, perché non avrà uno “stipendio” come il principe Filippo

Camilla ha preso il posto del principe Filippo nei panni di consorte di un sovrano ma, a differenza di quest’ultimo, a lei non è stato assegnato uno stipendio parlamentare: ecco per quale motivo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
7 CONDIVISIONI
Immagine

Camilla Parker Bowles è diventata la nuova regina d'Inghilterra al fianco di Carlo III, il marito che ha preso il posto della defunta madre Elisabetta II a partire da settembre 2022. Sebbene inizialmente fosse solo "regina consorte", oggi è sovrana a tutti gli effetti, tanto da aver partecipato anche alla solenne cerimonia di incoronazione che si è tenuta a inizio maggio a Westminster. Il dettaglio che in pochi sanno è che, a differenza dei coniugi dei precedenti monarchi, primo tra tutti il principe Filippo, lei non riceverà uno "stipendio" dal Parlamento britannico: ecco cosa è accaduto ai vertici dello stato inglese.

Quanto percepiva il principe Filippo

Il principe Filippo, ovvero colui che ha preceduto Camilla nei panni di consorte di un sovrano, riceveva dal Parlamento britannico un indennizzo pari a 360.000 sterline all'anno, una sorte di stipendio per le sue attività al fianco della monarca (a cui andavano aggiunti alcuni guadagni extra come quelli legati al merchandising firmato Buckingham Palace). Anche nel momento in cui si è ritirato a vita privata nel 2017 non ha smesso di percepire quella cifra. La rendita in questione, però, non è mai stata trasferibile, si sarebbe dovuta emanare una legge ad hoc perché la nuova regina la ereditasse (cosa che non è mai avvenuta).

Il principe Filippo
Il principe Filippo

Da chi viene pagata Camilla

Per la nuova regina Camilla le cose sono decisamente diverse rispetto al principe Filippo: da quando è salita sul trono non riceve nessuno "stipendio" parlamentale, le sue attività sono totalmente finanziate dal Sovereign Grant, un contributo pubblico pagato alla Corona in cambio di una percentuale dei ricavi del Crown Estate. Il Sovereign Grant riuscirebbe a coprire tutte le spese della monarca, anche quelle extra come i viaggi in patria e all'estero. L'unico piccolo "inconveniente"? A differenza di Elisabetta II, Carlo e Camilla sono molto più dinamici, dunque non si esclude che le spese destinate ai viaggi siano destinate a salire. L'unica cosa certa è che Carlo è il re del risparmio e di sicuro riuscirà a tenere sotto controllo le finanze della monarchia.

7 CONDIVISIONI
Camilla Parker Bowles, prove da regina: all'apertura del Parlamento con gli accessori di lusso
Camilla Parker Bowles, prove da regina: all'apertura del Parlamento con gli accessori di lusso
Quanto costa il nuovo bracciale col cuore della regina Camilla
Quanto costa il nuovo bracciale col cuore della regina Camilla
Perché alla regina Camilla sono state regalate delle scarpe da tip tap
Perché alla regina Camilla sono state regalate delle scarpe da tip tap
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views