26 CONDIVISIONI

Perché Meghan Markle e Nicole Kidman non sono sulla copertina delle 40 donne più famose al mondo

Il caporedattore di British Vogue Edward Enninful ha detto addio alla rivista ma ha voluto concludere la sua esperienza con una copertina che rimarrà nella storia della moda. Ha riunito le 40 donne più famose al mondo in un unico scatto: per quale motivo, però, mancano Meghan Markle e Nicole Kidman?
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
26 CONDIVISIONI
Copertina British Vogue
Copertina British Vogue

Avreste mai immaginato di vedere le donne più famose al mondo riunite in un unico scatto? La rivista British Vogue ci è riuscita, dando vita a una copertina leggendaria che di sicuro rimarrà nella storia della moda. A volerla fortemente è stato il caporedattore Edward Enninful, che ha lavorato in prima persona per convincere le 40 star che hanno partecipato allo shooting, da Jane Foda a Oprah Winfrey, fino ad arrivare a Kate Moss, Cindy Crawford e Naomi Campbell. Il motivo per cui ha dato vita a uno shooting tanto unico è molto semplice: ha voluto concludere "col botto" la sua collaborazione col magazine. In quanti, però, hanno notato che dalla cover mancano sia Meghan Markle che Nicole Kidman?

Perché sono state riunite le 40 donne più famose al mondo in un'unica foto

"La fine di un'era. Dopo sei anni e mezzo e 153 star in copertina – comprese le 40 donne leggendarie che sono state fotografate insieme a New York per il nostro numero di marzo 2024 – ecco la 76esima e ultima edizione di British Vogue di Edward Enninful. Legate da magnificenza, intenti e dalle precedenti apparizioni in copertina: una sorellanza di megastar si è riunita per un servizio fotografico irripetibile", sono state queste le parole usate sui social per presentare l'esclusivo shooting da copertina, l'ultimo firmato da Edward Enninful.

Il backstage dello shooting di British Vogue
Il backstage dello shooting di British Vogue

L'obiettivo era riunire le 40 donne più famose al mondo, dai talenti della moda alle attrici hollywoodiane, così da trasformare la cover del magazine in un vero e proprio sogno. Il caporedattore di British Vogue ha cominciato a lavorare al progetto lo scorso giugno dopo aver dato le dimissioni e alla fine il risultato è stato incredibile.

Alcune delle 40 donne più famose al mondo
Alcune delle 40 donne più famose al mondo

I motivi dietro l'assenza di Meghan Markle e Nicole Kidman

Victoria Beckham, Cara Delevigne, Miley Cyrus, Dua Lipa, Irina Shayk ma anche Kaia Gerber, Serena Williams e Gigi Hadid: questi sono solo alcune delle star in copertina arrivate a Londra da ogni parte del mondo, da New York a Parigi, fino ad arrivare a Milano e Los Angeles.

Il backstage dello shooting
Il backstage dello shooting

Tutto è stato curato nei minimi dettagli per lo shooting che rimarrà nella storia della moda ed è per questo che l'assenza di Meghan Markle e Nicole Kidman sembra essere tutt'altro che casuale. Per quanto riguarda la Duchessa, pare che sia stata "snobbata" perché, nonostante abbia curato l'edizione di settembre 2019 di British Vogue, non è mai apparsa in copertina. Diverso, invece, è il caso di Nicole Kidman, che proprio nei giorni dello shooting è dovuta tornare sul set di Babygirl (le cui riprese erano state messe in pausa a causa dello sciopero degli attori di Hollywood).

26 CONDIVISIONI
Meghan Markle torna in copertina: è icona di stile in dolcevita nero e maxi orecchini
Meghan Markle torna in copertina: è icona di stile in dolcevita nero e maxi orecchini
Meghan Markle come un angelo in copertina: è glamour con l'anello d'oro al collo
Meghan Markle come un angelo in copertina: è glamour con l'anello d'oro al collo
Meghan Markle compie 40 anni e lancia un nuovo progetto: aiutare le donne a tornare al lavoro
Meghan Markle compie 40 anni e lancia un nuovo progetto: aiutare le donne a tornare al lavoro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views