1.711 CONDIVISIONI
6 Settembre 2022
17:00

Kim Kardashian irriconoscibile: perché mostra il lato B con i jeans abbassati

Kim Kardashian ha conquistato la copertina di Interview Magazine posando con i jeans slacciati e un sospensorio: il significato delle foto virali.
A cura di Beatrice Manca
1.711 CONDIVISIONI

Le sopracciglia decolorate, i capelli color platino e pettinati all'indietro: Kim Kardashian è irriconoscibile sulla copertina del nuovo numero di Interview Magazine. La foto, però, è diventata virale per un altro motivo: l'influencer e star dell'omonimo reality posa di spalle, con i jeans abbassati e …i glutei in primo piano. Non stiamo parlando della classica foto di spalle in bikini, ma di un gesto provocatorio niente affatto casuale.

Kim Kardashian con le sopracciglia decolorate

Facciamo un passo indietro per capire la copertina: Kim Kardashian, influencer da 329 milioni di follower a capo di un impero beauty e fashion, ha conquistato la cover di settembre di Interview Magazine, in un numero interamente dedicato al sogno americano. Chi meglio di lei – famosa per essere famosa – può rappresentare la scalata al successo? Kim Kardashian è letteralmente l'imprenditrice di se stessa e la sua immagine è il suo miglior asset. Qualche mese fa l'influencer è tornata bionda in occasione del Met Gala, e ha continuato a tenere i capelli color platino per tutta l'estate. Sulla copertina però appare ancora diversa, con i capelli corti, la frangia e le sopracciglia così chiare da essere praticamente invisibili. Sui social ha lasciato tutti a bocca aperta: è praticamente irriconoscibile.

Perché Kim Kardashian indossa un jockstrap in copertina

Quindi, tornando alla copertina con il lato B in primo piano: Kim Kardashian ha indossato il look americano per eccellenza – jeans e canotta bianca, ma in versione griffata Bottega Veneta – e ha abbassato i jeans davanti all'obiettivo della fotografa Nadia Lee Cohen. In realtà non si tratta di un vero jeans, ma di un paio di pantaloni in pelle stampati meticolosamente per ricreare gli intrecci del denim. In ogni caso, li ha sfilati per mostrare il fondoschiena in segno di provocazione rispetto alla bandiera americana sullo sfondo. Non è nuda, ma indossa un jockstrap, l'equivalente di un sospensorio sportivo. Il gesto provocatorio assume un significato di protesta nel contesto del tema di copertina: il sogno americano, sintetizzato dalla bandiera. All'interno del servizio Kardashian sfoggia diversi look, tutti con un filo conduttore: la biancheria intima a vista. Sospensori che spuntano dai jeans Balenciaga o perizomi indossati sotto giacche Saint Laurent. Per non parlare del girocollo con le punte di Gucci, indossato su un body rosso Norma Kamali. Metafora del privato che diventa pubblico, rivendicazione di libertà sul proprio corpo o più semplicemente tendenza moda: fatto sta che ancora una volta Kim Kardashian è al centro del dibattito. Che se ne parli bene o male, l'importante è che se ne parli.

1.711 CONDIVISIONI
Kim Kardashian osa con i jeans completamente strappati: gambe e lato b sono coperti solo da frange
Kim Kardashian osa con i jeans completamente strappati: gambe e lato b sono coperti solo da frange
Kim Kardashian in versione anni '80: è irriconoscibile con i capelli cotonati color platino
Kim Kardashian in versione anni '80: è irriconoscibile con i capelli cotonati color platino
Il mistero del vestito di Kim Kardashian: è davvero entrata in quello di Marilyn Monroe?
Il mistero del vestito di Kim Kardashian: è davvero entrata in quello di Marilyn Monroe?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni