30 Novembre 2022
11:38

Kate Moss posa nuda con un’opera d’arte italiana: il significato delle foto

Bottega Veneta ha scelto Kate Moss come volto della nuova iniziativa che intreccia moda, arte e design.
A cura di Beatrice Manca
foto via Instagram @katemossagency
foto via Instagram @katemossagency

Kate Moss è ancora tra i nomi più richiesti della moda e a 48 anni non ha nessuna intenzione di ritirarsi. Anzi, è la star della nuova campagna del brand Bottega Veneta dal romantico titolo "Come stai?". Una domanda quotidiana, quasi banale, che invece è il simbolo della cura che gli esseri umani hanno l'uno per l'altro. Negli scatti la top model posa nuda ma ‘coperta' da una sedia speciale: si tratta di una vera e propria opera d'arte firmata da Gaetano Pesce, uno dei più influenti architetti e scultori italiani.

Kate Moss posa per Bottega Veneta

I lineamenti lunari, i lunghi capelli biondi, lo sguardo sognante: Kate Moss non ha perso il suo fascino unico che l'ha resa una icona degli anni Novanta. Un volto che ha cambiato i canoni classici della bellezza da passerella e che continua a far sognare la moda, tanto è vero che lo stilista Matthieu Blazy l'ha scelta come protagonista della campagna "Come stai?" per la collezione di sedie. Se Kate Moss posa nuda nei manifesti non è per una mera provocazione artistica, ma per una scelta simbolica: tutti ci mettiamo un po' a nudo quando dobbiamo dire (davvero) come stiamo.

Kate Moss nella campagna di Bottega Veneta
Kate Moss nella campagna di Bottega Veneta

Le sedie di Gaetano Pesce

La sedia su cui posa la top model fa parte dell'esclusiva collezione commissionata da Blazy per Bottega Veneta all'artista Gaetano Pesce, uno dei designer più importanti del panorama italiano. Si tratta di 400 sedie in resina, minimal nella forma ma brillanti e vivaci nei colori. Le sedie in realtà nascono tutte uguali, in tela di cotone, e sono poi state dipinte con resine sgargianti mescolate tra loro: simili ma diverse. Uniche. Una potente metafora della diversità degli esseri umani, come ha spiegato il geniale creatore.

Il set della sfilata Bottega Veneta Primavera/Estate 2023
Il set della sfilata Bottega Veneta Primavera/Estate 2023

Le sedie sono state usate per la prima volta durante la sfilata Primavera/Estate 2023 e oggi sono esposte a Design Miami, dove potranno essere acquistate. I prezzi variano dai 6mila ai 9mila euro. Un'opera d'arte tutta italiana che intreccia design, moda e un pizzico di poesia.

Il ritorno di Kate Moss: a 48 anni fa il bagno nuda come una ninfa dei boschi
Il ritorno di Kate Moss: a 48 anni fa il bagno nuda come una ninfa dei boschi
Kate Moss con i capelli rosa ci riporta agli anni Novanta (citando se stessa)
Kate Moss con i capelli rosa ci riporta agli anni Novanta (citando se stessa)
Perchè Lila, la figlia di Kate Moss, sta facendo discutere con le unghie-artiglio sui piedi
Perchè Lila, la figlia di Kate Moss, sta facendo discutere con le unghie-artiglio sui piedi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni