21 Luglio 2022
10:16

I segreti del caschetto di Anna Wintour: parrucchiere a domicilio ogni mattina (anche in lockdown)

Il parrucchiere di Anna Wintour in un’intervista svela i segreti della regina della moda: ecco come cura i capelli.
A cura di Beatrice Manca

Gli occhiali scuri, gli abiti a fiori e l'iconico caschetto biondo con la frangetta. Negli anni Anna Wintour, storica direttrice di Vogue, è diventata un'icona pop: alla sua fama si accompagna un look inconfondibile che è diventato la sua firma. Il suo taglio di capelli ha una firma: Andreas Anastasis. Da sei anni l'hair stylist cura personalmente il bob in modo che neanche un capello fosse mai fuori posto. In un'intervista al New York Times il parrucchiere ha svelato tutti i segreti della pettinatura più celebre dell'olimpo della moda.

Intorno alla vita di Anna Wintour aleggiano mistero e leggenda. L'hair stylist ha un salone che porta il suo nome – nella cui sala d'attesa si legge solo Vogue – e non ha altre clienti celebri. Con la direttrice di moda però si è creato uno stretto rapporto di fiducia reciproca: Anastasis ogni mattina bussa all'uscio di casa Wintour alle 8 in punto per accorciare, pettinare o ritoccare il colore della sua cliente più famosa.  Nessuna eccezione neanche in lockdown, quando il parrucchiere continuava a svolgere il suo lavoro con una tuta integrale a tenuta stagna. Anna Wintour è algida e distaccata? Tutti pettegolezzi: il parrucchiere la definisce di ottima compagnia.

Anna Wintour con il diadema al Met Gala
Anna Wintour con il diadema al Met Gala

Per controllare l'effetto finale della pettinatura agli eventi pubblici, l'hair stylist controlla le foto di Getty Images e quando qualcosa è fuori posto, dice, va su tutte le furie: "Sono più ossessionata di Anna stessa". Quando Anna Wintour è in Europa per le sfilate, l'hair stylist le spedisce le tinture insieme a istruzioni dettagliate per mantenere il biondo caramello. Anastasis ha una sostituta, Lisa Jillian Marconi, pronta a prendere il suo posto in caso di emergenza. In ogni caso lui è sempre disponibile, giorno e notte, per la sua cliente. Fu proprio lui a convincere Anna Wintour a indossare un diadema la sera del Met Gala. Cambiare pettinatura? Non se ne parla: è come se Marilyn Monroe fosse diventata mora all'improvviso. Il caschetto è Anna Wintour.

I Maneskin incontrano Anna Wintour: sono icone di stile con pantaloni di velluto e camicie colorate
I Maneskin incontrano Anna Wintour: sono icone di stile con pantaloni di velluto e camicie colorate
Le chiedono i documenti senza riconoscerla: Anna Wintour sconvolta (e la reazione è virale)
Le chiedono i documenti senza riconoscerla: Anna Wintour sconvolta (e la reazione è virale)
È boom dei parrucchieri a domicilio: nel Regno Unito le regole del lockdown sono vaghe
È boom dei parrucchieri a domicilio: nel Regno Unito le regole del lockdown sono vaghe
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni