5 CONDIVISIONI

Elisabetta II, qual era il panino preferito della regina

Niente piatti gourmet o ricette sofisticate, il cibo preferito della regina Elisabetta II era molto più semplice di quanto si potesse pensare: ecco di cosa si tratta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
5 CONDIVISIONI
Immagine

La regina Elisabetta II ha perso la vita da oltre un anno ma ancora oggi sono moltissimi coloro che la ricordano con particolare affetto, considerandola tutt'ora il simbolo della Gran Bretagna. Sarà perché ha governato per oltre 70 anni o perché semplicemente è stata iconica con tutti i suoi abiti colorati, la sua passione per i corgi e la sua impeccabilità a ogni apparizione pubblica, ma la cosa certa è che riesce ad attirare l'attenzione dei media anche post-mortem. Questa volta a finire sotto i riflettori sono stati i suoi gusti culinari: in quanti sanno qual era il panino preferito della compianta sovrana? Ecco l'originale curiosità svelata.

Ai banchetti reali non mancava mai una selezione di panini

Nei suoi 96 anni Elisabetta II ha avuto l'opportunità di assaggiare cibi di ogni tipo, tutti preparati da chef talentuosi e ricchi di esperienza, ma la cosa che in pochi sanno è che tra i suoi piatti preferiti ne spicca uno all'insegna della semplicità. Darren McGrady, cuoco reale per ben 15 anni, in un video pubblicato su YouTube intitolato Afternoon Tea At Buckingham Palace ha raccontato dei sontuosi ricevimenti che si tenevano nel giardino di corte quando la regina era in vita. Ha rivelato l'elenco di prelibatezze solitamente servite: al di là dei finger food e delle ricette gourmet, nel menù reale non poteva mai mancare una selezione di delicati panini.

Un garden party a Buckingham Palace
Un garden party a Buckingham Palace

Cos'è il jam penny amato dalla regina

Il panino preparato appositamente per la sovrana, in particolare, era il jam penny, di cosa si tratta? Di un panino piccolo e tondo farcito con marmellata e panna. Elisabetta II li mangiava fin da quando era bambina e, nonostante l'età che avanzava, non ci ha mai rinunciato: anche a oltre 95 anni li ha sempre chiesti ai suoi chef di corte, dando così vita a una sorta di "effetto nostalgia" ai banchetti. Solitamente prediligeva la marmellata di fragole prodotta con i frutti raccolti nei giardini del castello di Balmoral e non esitava ad aggiungere un velo di burro. Insomma, il piatto preferito della regina era molto più semplice di quanto si potesse pensare: sarà stata proprio questa sua "normalità" ad averla resa tanto amata per oltre 90 anni?

5 CONDIVISIONI
I ristoranti preferiti della regina Elisabetta II (e il mito del tunnel segreto)
I ristoranti preferiti della regina Elisabetta II (e il mito del tunnel segreto)
Il pony della regina ai funerali di Stato: sulla sella c'era il foulard preferito di Elisabetta II
Il pony della regina ai funerali di Stato: sulla sella c'era il foulard preferito di Elisabetta II
William e Kate e l'amore per i figli: qual è la richiesta che fecero alla regina Elisabetta II
William e Kate e l'amore per i figli: qual è la richiesta che fecero alla regina Elisabetta II
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views