24 Maggio 2022
13:56

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz, il segreto dell’abito della sposa: nascondeva una dedica portafortuna

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz hanno conquistato la copertina di British Vogue, sulla quale sono tornati a posare in abiti da matrimonio. Nell’intervista hanno poi rivelato alcuni dettagli inediti delle nozze, dalla dedica nascosta nel vestito bianco al cibo low-cost.
A cura di Valeria Paglionico
Brooklyn Beckham e Nicola Peltz sulla cover di British Vogue
Brooklyn Beckham e Nicola Peltz sulla cover di British Vogue

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz si sono sposati poco più di un mese fa ma, nonostante ciò, si continua a parlare del loro matrimonio da sogno. Questa volta, però, i look bridal e le fedi nuziali di lussole fedi nuziali di lusso non c'entrano nulla: la coppia ha conquistato la copertina del numero di giugno di British Vogue, magazine a cui ha fornito in esclusiva tutte le foto delle nozze. I due ne hanno approfittato per rivelare alcuni dettagli inediti della cerimonia. In quanti, ad esempio, sanno che David Beckham ha chiesto perdono al figlio o che gli invitati hanno mangiato hamburger da poco più di 3 euro? Ecco tutto quello che nessuno sapeva ancora sul matrimonio più atteso del 2022.

La dedica "segreta" della mamma di Nicola Peltz

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz si sono sposati ad aprile nella tenuta della famiglia della sposa a Palm Beach e, dopo aver condiviso i primi dolcissimi scatti della cerimonia, sono tornati a posare per Vogue. In copertina sono apparsi in total white (i look sono firmati Maison Valentino): lui con un completo classico con giacca, pantaloni e camicia abbinata, lei con un abito con le spalline doppie, la scollatura dritta e i guanti di pizzo. La cosa che in pochi sanno è che il vestito Couture indossato dalla sposa sull'altare nascondeva un dettaglio particolare: mamma Claudia all'insaputa di Nicola aveva chiesto alle sarte di Valentino di cucire una dedica scaramantica per proteggerla. Le parole cucite sul capo con un filo azzurro sottilissimo sono: "Nicola, cuore mio. Tu sei me, io sono te. Tutto il mio amore, tutta la mia vita, la mia splendida ragazza, dentro e fuori. Con affetto, mamma".

Le indiscrezioni più originali del matrimonio

Nell'intervista che accompagna lo shooting i due novelli sposi hanno rivelato alcune indiscrezioni sulla cerimonia, dalla presenza di oltre 500 invitati ai momenti toccanti, fino ad arrivare ai dettagli "low-cost". A dispetto di quanto si potrebbe pensare, la coppia non si è ispirata al matrimonio di David e Victoria nell'organizzazione delle nozze ma a Iman e David Bowie, soprattutto per quanto riguarda l'album di foto. Secondo Brooklyn, inoltre, il momento clou è stato quando ha visto per la prima volta Nicola in abito da sposa: è stato in quel momento che si è sentito come se gli mancasse il fiato. Papà David, inoltre, ha chiesto perdono per avergli fatto indossare un cappello da cowboy in miniatura al suo matrimonio nel 1999, mentre gli invitati non sapevano che tra i piatti offerti nel buffet c'erano anche degli hamburger da poco più di 3 euro. Insomma, al matrimonio della coppia se ne sono viste davvero di tutti i colori: in quanto si aspettavano qualcosa di simile?

Nicola Peltz e Brooklyn Beckham sposi: l'abito è un'opera d'arte con pizzo francese e schiena nuda
Nicola Peltz e Brooklyn Beckham sposi: l'abito è un'opera d'arte con pizzo francese e schiena nuda
Il matrimonio di Brooklyn Beckham: Nicola Peltz indosserà due abiti da sposa di una Maison italiana
Il matrimonio di Brooklyn Beckham: Nicola Peltz indosserà due abiti da sposa di una Maison italiana
Nicola Peltz e Brooklyn Beckham mostrano le fedi nuziali: quanto valgono gli anelli di diamanti
Nicola Peltz e Brooklyn Beckham mostrano le fedi nuziali: quanto valgono gli anelli di diamanti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni