119 CONDIVISIONI
13 Settembre 2022
17:46

La Piscina Romano a Milano ricoperta d’oro diventa una galleria d’arte

L’artista Nari Ward con Fondazione Nicola Trussardi ha trasformato lo storico Centro Balnerare Romano in una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto.
A cura di Clara Salzano
119 CONDIVISIONI
La Piscina Romano diventa una galleria d’arte a cielo aperto
La Piscina Romano diventa una galleria d’arte a cielo aperto

Il Centro Balneare Romano, meglio conosciuta come la Piscina Romano, come non l'avete mai vista. Fino al 16 ottobre 2022 la Fondazione Nicola Trussardi ha trasformato infatti lo storico centro balneare, molto frequentato dagli studenti di zona Città Studi d'estate, in una vera e propria galleria d'arte a cielo aperto. Gilded Darkness (L’oscurità dorata) è la mostra dell’artista americano Nari Ward che anima gli spazi esterni e interni della piscina con sculture, interventi e opere site specific.

L’opera Amazing Grace di Nari Ward al Centro Balneare Romano
L’opera Amazing Grace di Nari Ward al Centro Balneare Romano

300 passeggini abbandonati accolgono i visitatori all'ingresso dei vecchi spogliatoi della Piscina Romano, raramente accessibili al pubblico. L'opera è Amazing Grace dell'artista americano, di origini giamaicane, Nari Ward. Si tratta di una delle opere più famose dell'artista ed esposta dal 1993 in varie parti del mondo. L'installazione è accompagnata dalla voce della cantante gospel e attivista per i diritti degli afroamericani Mahalia Jackson che, insieme alla forma dell’installazione, evoca le navi di uomini e donne in catene verso l'America. Ward è cresciuto con la famiglia a New York e, trasferito ad Harlem, è rimasto stupito della grande quantità di oggetti abbandonati nelle strade, come i passeggini che ricordano le vite dei bambini ma anche le nuove case dei senzatetto che li trasportano in giro per la città.

300 passeggini abbandonati nel Centro
300 passeggini abbandonati nel Centro

Uso di materiali di recupero e di scarto per macchine sceniche e installazioni di grandi dimensioni sono le cifre stilistiche dell'arte di Nari Ward che racconta storie di migrazioni ed esilio. L'installazione di maggiore impatto visivo è sicuramente Emergence Pool, l'intervento siet specific commissionato per l'occasione a Nari Ward da Fondazione Nicola Trussardi. L'opera, grande quasi come un campo da calcio, trasforma la piscina in una gigantesca distesa dorata realizzata con coperte termiche galleggianti, le stesse fornite ai migranti in mare o agli esuli, che ricreano una fragile zattera.

La Piscina Romano ricoperta d’oro
La Piscina Romano ricoperta d’oro

La Fondazione Nicola Trussardi, con la Presidente Beatrice Trussardi e il Direttore Artistico Massimiliano Gioni, hanno scelto di realizzare un nuovo progetto per la città di Milano che interviene sulle urgenze del nostro tempo. Altre installazioni, macchine sceniche, interventi e opere sono disseminate in tutto il Centro Balneare Romano per richiamare l’attenzione dello spettatore su importanti questioni sociali e politiche del nostro tempo come povertà, diseguaglianze sociali, razzismo ed emarginazione.

Le coperte termiche di Emergence Pool
Le coperte termiche di Emergence Pool
119 CONDIVISIONI
Il Castello di Semivicoli diventa una galleria d'arte a cielo aperto
Il Castello di Semivicoli diventa una galleria d'arte a cielo aperto
Piazza Gae Aulenti a Milano diventa una galleria d'arte digitale a cielo aperto
Piazza Gae Aulenti a Milano diventa una galleria d'arte digitale a cielo aperto
L’arte contemporanea arriva in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano
L’arte contemporanea arriva in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni