808 CONDIVISIONI
22 Marzo 2022
20:53

16.000 dollari per sedersi di fronte a Marina Abramović: la performance a favore dell’Ucraina

Marina Abramović metterà di nuovo in scena una delle sue performance più famose, The Artist is in Present. L’asta per sedersi di fronte all’artista parte da 16.000 dollari.
A cura di Clara Salzano
808 CONDIVISIONI
Marina Abramović metterà di nuovo in scena una delle sue performance più famose, The Artist is in Present
Marina Abramović metterà di nuovo in scena una delle sue performance più famose, The Artist is in Present

La storica performance di The Artist is in Present, in cui l'artista Marina Abramović sedeva silenziosamente al MoMa mentre i visitatori del museo si alternavano di fronte a lei, sta per essere messa di nuovo in scena per un'asta a favore dell'Ucraina.

Marina Abramovic in occasione della sua performance The Artist is in Present al MoMA di New York
Marina Abramovic in occasione della sua performance The Artist is in Present al MoMA di New York

Marina Abramović metterà di nuovo in scena una delle sue performance più famose, The Artist is in Present. L'asta per aggiudicarsi un posto di fronte all'artista serba e americana d'adozione parte da 16.000 dollari. Sono solo due al momento i posti disponibili e il ricavato andrà in beneficenza a favore dell'Ucraina. Ad organizzare l'asta è stata la piattaforma Artsy che darà la possibilità di partecipare alla performance con Abramović nella galleria Sean Kelly di New York, dove è già in corso una mostra sul lavoro dell'artista.

Marco Anelli, che aveva documentato la storia performance del MoMa, fotograferà i vincitori dell’asta
Marco Anelli, che aveva documentato la storia performance del MoMa, fotograferà i vincitori dell’asta

I vincitori dell'asta "The Artist is Present: A Benefit Auction for Ukraine" avranno la possibilità di ottenere un video e foto della performance alla Sean Kelly di New York realizzati dallo stesso fotografo, Marco Anelli, che 12 anni fa aveva documentato ogni seduta dell'iconica performance di Abramović al MoMa di New York. Oltre a una copia incorniciata della fotografia firmata dall'artista  e da Anelli, i partecipanti alla performance riceveranno anche il libro del fotografo del 2021.

L’asta per partecipare a The Artist is in Present: A Benefit Auction for Ukraine finirà il 25 marzo 2022
L’asta per partecipare a The Artist is in Present: A Benefit Auction for Ukraine finirà il 25 marzo 2022

L'asta si concluderà il 25 marzo e i proventi andranno a favore di Direct Relief per l'Ucraina, "che sta collaborando con il Ministero della Salute ucraino e altri gruppi nella regione per fornire l'assistenza medica richiesta, dai concentratori di ossigeno ai medicinali per terapia intensiva, mentre si prepara a offrire aiuti a lungo termine alle persone sfollate o colpiti dalla guerra", si legge sulla piattaforma Artsy dove è in corso l'asta. In un video pubblicato sui social, Marina Abramović  aveva affermato: "Ho piena solidarietà per il popolo ucraino in questo giorno impossibile. Un attacco all'Ucraina è un attacco a tutti noi. È un attacco all'umanità e deve essere fermato".

808 CONDIVISIONI
Marina Abramović, la storia dell'iconico abito rosso e delle scarpe nascoste che nessuno ha mai visto
Marina Abramović, la storia dell'iconico abito rosso e delle scarpe nascoste che nessuno ha mai visto
Achille Lauro diventa un'installazione vivente: la performance in un museo come Marina Abramović
Achille Lauro diventa un'installazione vivente: la performance in un museo come Marina Abramović
La street art contro la guerra in Ucraina: dall'Italia agli Stati Uniti, il mondo si tinge di giallo e azzurro
La street art contro la guerra in Ucraina: dall'Italia agli Stati Uniti, il mondo si tinge di giallo e azzurro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni