1.815 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Lo specchio Ultrafragola nella nuova casa di Chiara Ferragni: quanto cosa l’accessorio di design

Chiara Ferragni ha rivelato un nuovo dettaglio della nuova casa: ha arredato uno dei corridoi con l’iconico specchio Ultrafragola. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul leggendario oggetto di design.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
1.815 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Tutto è pronto per inaugurare la nuova casa a City Life dei Ferragnez: dopo aver impacchettato tutto per il trasloco, questa mattina Chiara Ferragni e Fedez hanno organizzato il primo pranzo nell'abitazione in compagnia dell'architetto Filippo Flora per definire gli ultimi dettagli dell'arredamento. È proprio in questa occasione che l'imprenditrice ha lasciato trapelare qualche piccolo "spoiler". Dopo aver mostrato una parte del maxi armadio, per la precisione quella riservata alle innumerevoli borse Louis Vuitton, si è scattata un selfie nello specchio luminoso e ondulato amatissimo dalle star: ecco per quale motivo viene considerato uno degli oggetti di design più evocativi e simbolici di tutti i tempi.

La storia dello specchio Ultrafragola

Lo specchio/lampada Ultrafragola è nato nel 1970 dal disegno di Ettore Sottsass per Poltronova. Presentato in quell'anno durante la terza edizione di Eurodomus insieme alla serie dei Mobili Grigi, è l'unico arredo retroilluminato per camera da letto che è andato oltre lo stadio di prototipo, diventando un vero e proprio cult. Il suo ideatore, maestro di design radicale, lo concepì per rendere tangibile attraverso la luce l'attrito tra vuoto e pieno, tra assenza e presenza: quando è spento non ha forza evocativa, non brilla, mentre quando è illuminato rende l'immagine viva e irresistibile col suo neon rosa. Caratterizzato da una sagoma sinuosa che ricorda una chioma femminile ondulata, l'iconico specchio negli anni è diventato il più amato dalle star, tanto da essere esposto come una vera e propria opera d'arte.

Lo specchio Ultrafragola di Ettore Sottsass per Poltronova
Lo specchio Ultrafragola di Ettore Sottsass per Poltronova

Quanto vale lo specchio luminoso di Chiara Ferragni

Non sorprende che Chiara Ferragni non abbia resistito a questa "chicca di design" per arredare con un tocco glamour e contemporaneo la sua nuova casa milanese. Dopo la scultura luminosa "di famiglia" firmata da un noto artista italiano e il quadro classico nella nicchia di marmo, ha rivelato in anteprima un altro inedito dettaglio dell'abitazione: l'iconico specchio Ultrafragola di Ettore Sottsass posizionato in uno dei corridoi.

Il selfie di Chiara nell'Ultrafragola
Il selfie di Chiara nell'Ultrafragola

Per scattarsi il primo selfie nel suo riflesso non ha potuto fare a meno di accenderlo, immortalandosi circondata dalla sinuosa illuminazione total pink. Qual è il prezzo dell'accessorio? Gli specchi "neo-prodotti" costano tra gli 8.500 e i 9.500 euro ma si superano i 20.000 euro se si sceglie un Ultrafragola vintage degli anni '70.

1.815 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views