16 Gennaio 2023
9:50

Pelle impura dopo le feste? Ecco come purificarla

Dopo le feste la tua pelle è impura e presenta rossi e brufoletti? Niente paura: ecco tutti i consigli e i cosmetici ideali per seguire una corretta skincare routine purificante.
A cura di Federica Ambrogio

Le feste sono ormai finite da qualche settimana ma la tua pelle non vuole saperne di tornare alla normalità e presenta ancora imperfezioni, rossori e brufoletti?  Niente paura: la pelle ha sicuramente risentito degli eccessi di zuccheri, alcol e ritmi differenti e ha bisogno di un nuovo equilibrio. Puoi purificarla e tornare alla normalità utilizzando detergenti delicati dall'azione purificante, maschere esfolianti e creme viso ad hoc. Ecco qualche suggerimento per tornare ad avere una pelle morbida e levigata e i cosmetici da provare.

La detersione per purificare la pelle

Il primo passo per purificare la pelle è sicuramente la detersione: è necessario utilizzare detergenti delicati, preferibilmente nelle formule in latte o in gel da massaggiare sul viso con le mani accuratamente pulite in precedenza. Il cosmetico è da utilizzare sia al mattino che alla sera come primo step della skincare. Tra i prodotti da provare c'è ad esempio il Purifying Tea Tree Gel di Masqmai, che pulisce in profondità la pelle rimuovendo le impurità e l'eccesso di sebo che ostruisce i pori. La sua formula include ingredienti con proprietà lenitive, riparatrici e curative. More Pure è il geldetergente delicato con principi attivi ad azione purificante di VeraLab: è formulato con una piccola percentuale di acido salicilico che grazie alla sua azione delicatamente esfoliante rimuove impurità e sebo dai pori, migliora la grana della pelle e restituisce luminosità all’incarnato.

Maschere viso e lozioni purificanti

Per purificare correttamente la pelle puoi aiutarti anche con maschere e lozioni: potrai fare la tua maschera purificante una o due volte alla settimana, mentre le lozioni potrai applicare quotidianamente su tutto il viso oppure localizzate sull'imperfezione. Tra le maschere viso da provare c'è la  Maschera Idratante Detox di Bionike, che grazie alla sua intensa azione idratante detossinante regala alla pelle un aspetto morbido e luminoso. Si può applicare come trattamento SOS senza risciacquo oppure come maschera notturna. Da non perdere anche la That pure feeling di Goovi che purifica e opacizza migliorando l'aspetto della pelle. Azelaic Radiance Face Treatment di Freshly Cosmetics è invece il trattamento da applicare dopo la detersione e prima della crema, che aiuta a ridurre e prevenire le imperfezioni della pelle, attenuando rossori e infiammazioni. Da provare anche la lozione Dry Spot di Miamo una soluzione astringente che attenua rossori e imperfezioni cutanee. Se cerchi un prodotto multifunzione perchè hai poco tempo puoi provare la Pure Beauty 3 in 1 Detergente, Peeling e Maschera di Lavera, che può essere utilizzato con un solo gesto come detergente e peeling per pulire in profondità la pelle impura, liberare i pori oppure come maschera per regolare la produzione di sebo e prevenire l’effetto lucido.

L'esfoliazione per purificare la pelle

Anche l'esfoliazione è uno step fondamentale nella skincare routine per purificare la pelle impura, a patto che sia delicata e non troppo aggressiva. Quando si abusa di scrub ed esfolianti la pelle potrebbe irritarsi ulteriormente, con la conseguente comparsa di irritazioni. Da provare il  Clean&Peel Glico-Mousse Detergente Esfoliante Meso Fill di RVB LAB, un trattamento purificante che deterge, rimuovendo residui di sebo ed impurità ed esfolia, allontanando cellule morte ed ingrigite. Purifying Sal di Korff è la soluzione esfoliante purificante adatta anche alle pelli sensibili che contiene acido mandelico, acido salicilico e niacinamide. Rimuove le impurità e il sebo in eccesso, restringendo i pori e migliorandone le dimensioni e l’aspetto.

Come idratare la pelle

Anche la pelle impura ha bisogno della corretta idratazione, ultimo step della skincare routine ad azione purificante. Anche in questo caso sarà particolarmente consigliato scegliere prodotti delicati e leggeri, da applicare sul viso dopo una corretta detersione.  Tra i cosmetici più indicati c'è laCrema Viso Purificante di Skin First che contrasta la formazione di comedoni e brufoli oppure la Clear Improvement di Origins, la crema viso a base di carbone di bambù e acido salicilico che offre un’idratazione non oleosa che dura tutto il giorno; esfolia delicatamente e purifica i pori.

10 idee originali per la manicure delle feste
10 idee originali per la manicure delle feste
Doposole per l'estate 2022, i prodotti da provare per idratare la pelle dopo il mare
Doposole per l'estate 2022, i prodotti da provare per idratare la pelle dopo il mare
Beauty routine uomo per pelle secca: tutti gli step della skincare e i prodotti più efficaci
Beauty routine uomo per pelle secca: tutti gli step della skincare e i prodotti più efficaci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni