L’avventura di Stefano Travaglia al Sardegna Open finisce subito. Il tennista azzurro classe 1991 è stato battuto ai sedicesimi da più esperto Simon, capace d’imporsi in rimonta. Ora il francese se la vedrà con un altro azzurro, ovvero Sonego, testa di serie numero 3 che inizierà la sua avventura negli ottavi. Le buone notizie per i nostri portacolori arrivano da Musetti e Cecchinato che hanno strappato il pass per il turno successivo.

Stefano Travaglia numero 69 della classifica Atp ha ceduto il passo a Simon che lo precede di soli sei posti nel ranking. Dopo aver vinto agevolmente il primo set, con il risultato di 6-1, l'azzurro ha incassato il ritorno del transalpino che si è imposto 6-3, 6-4. Ora a provare a vendicare Travaglia, sarà Lorenzo Sonego che dopo il bye nel primo turno scenderà in campo agli ottavi proprio contro Simon, sulla terra rossa del Forte Village.

Nelle altre sfide di giornata le buone notizie arrivano da Musetti e Cecchinato. Il primo ha asfaltato con il risultato di 6-0, 6-1 Novak, in meno di un’ora, mentre il secondo ha avuto la meglio nel derby italiano di Thomas Fabbiano in 3 set, 6-4, 4-6, 6-3. Il classe 2002 di Carrara, numero 90 della classifica Atp, ora affronterà la testa di serie numero uno del seeding Evans, mentre Cecchinato 93° giocatore al mondo affronterà Hanfmann (105). Niente da fare invece per Gaio e Zeppieri, provenienti dalle qualificazioni e battuti da Djere e Bedene. Da segnalare a proposito di italiani, la vittoria di Gianluca Mager, numero 91 Atp, nei sedicesimi di finale del torneo di Marbella contro Kukushkin. Ora l’azzurro se la vedrà con Ruud, terza testa di serie del circuito spagnolo.

Da segnalare a proposito di italiani, la vittoria di Gianluca Mager, numero 91 Atp, nei sedicesimi di finale del torneo di Marbella contro Kukushkin. Ora l’azzurro se la vedrà con Ruud, terza testa di serie del circuito spagnolo. Per quanto riguarda invece le donne, bel successo della Gatto Monticone a Bogotà contro la Sharma, e per Sara Errani che ha superato la Sorribes Tormo. Non è scesa in campo nel WTA di Charleston Camila Giorgi, positiva al Covid, mentre Martina Trevisan è stata battuta dalla. Jabeur