Roland Garros
7 Giugno 2021
20:23

“Sinner e Musetti avranno tempo di vincere tanto”, la previsione di Rafa Nadal

Al termine del match degli ottavi del Roland Garros vinto su Jannik Sinner, Rafa Nadal ha speso parole importanti per l’avversario e il suo connazionale Novak Djokovic protagonista di una bella prestazione contro Novak Djokovic. I due talenti azzurri, hanno il futuro dalla loro parte per il mancino di Manacor.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Roland Garros

Ha sofferto nel primo set, ma poi ha ingranato le marce mettendo alle corde il suo avversario. Rafa Nadal ha centrato la terza vittoria in altrettante sfide contro Jannik Sinner, conquistando i quarti di finale del Roland Garros. L'assalto dei giovani terribili del tennis italiano, Musetti e Sinner, è stato ricacciato indietro da Djokovic e dal maiorchino, che hanno confermato ancora una volta la loro grandezza. Ma cosa manca a questi ragazzi per fare un ulteriore salto di qualità? Rafa Nadal ne ha parlato nel post-match.

Rafa Nadal a 19 anni vinceva il suo primo Roland Garros. Quali margini hanno Sinner e Musetti, rispettivamente classe 2001 e 2002 per arrivare a vincere un titolo in uno dei 4 tornei principali del circuito Atp? Ai microfoni di Eurosport, il mancino di Manacor è apparso a disagio soprattutto di fronte ai paragoni: "Musetti e Sinner sono dei grandi giocatori? Assolutamente. I paragoni con me che a 19 anni ho vinto il Roland Garros? Non saprei cosa dire, e non voglio fare paragoni. Io ho iniziato a vincere molto giovane, e non è buono per loro fare paragoni. Avranno tempo di vincere tanto. Io alla loro età avevo già giocato tanto ed ero già pronto rispetto a loro".

Tornando sul match di oggi, che forse nel computo di tutte e tre le sfide disputate, è stato quello più agevole, Rafa Nadal ha dichiarato di essere stato fortunato soprattutto nel primo set quando Jannik ha avuto la possibilità di servire per il set: "Sono stato fortunato.  All’inizio è stato difficile. Sono partito bene sì, ma poi ho fatto qualche errore di troppo. Ho iniziato a giocare lontano dal campo e lui ha preso il sopravvento. Sono riuscito a breakkarlo, e ho cominciato a giocatore più profondo e dentro il campo".

80 contenuti su questa storia
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni