La nuova stagione del tennis è alle porte, anche se non si conosce ancora il calendario del 2021, ma gli Australian Open dovrebbero spostarsi da gennaio a febbraio, e non è un cambiamento da poco. Intanto c'è Roger Federer che sta facendo preoccupare i suoi numerosissimi tifosi. Lo svizzero, che non gioca dallo scorso gennaio, ha dichiarato che non ancora se e quando potrà tornare a giocare.

Federer potrebbe saltare gli Australian Open

Federer si è fermato ufficialmente la scorsa primavera, ha subito un intervento al ginocchio e poi un successo in giugno. La sua stagione 2021 è stata brevissima. Roger è tornato ad allenarsi più tardi rispetto al previsto e nel suo programma tutto viaggia in ritardo.

Ora tecnicamente Federer si trova in una situazione doppiamente scomoda. Perché vuole tornare a giocare e vuole essere al top, ma forse ha capito che potrebbe non farcela per gli Australian Open, che scatteranno probabilmente l'8 febbraio. Ma il governo australiano impone la quarantena a tutti i tennisti che già attorno al 15 gennaio dovranno essere in Australia. E se l'ex numero uno del mondo non sarebbe pronto per giocare il primo Slam del 2021 sicuramente andando dall'altra parte del mondo complicherebbe i suoi piani. E per questo ci potrebbe essere un altro forfait pesante.

Speravo di essere tornato al 100% della condizione già in ottobre, ma ancora non sono al meglio. Quindi sarà difficile poter essere pronto per l’Australian Open. Mi sarebbe piaciuto essere più avanti rispetto al mio programma, ma sono ancora felice di essere dove sono ora. Ma la mia priorità sarà l'estate con Wimbledon, i Giochi Olimpici e gli US Open.

Quando può tornare in campo Federer

Ora la domanda che si pone è: quando può tornare in campo Federer? La risposta è complicata. Perché se dovesse saltare gli Australian Open Federer potrebbe anche saltare la stagione sulla terra e tornare direttamente in campo sull'amata erba per giocare poi Wimbledon e le Olimpiadi di Tokyo e poi chissà chiudere la carriera Slam agli US Open, a 40 anni. Ma Roger è pronto a stupire tutti, ancora una volta. Vuole tornare al top e vuole vincere, come sempre ha fatto.