236 CONDIVISIONI
3 Agosto 2022
21:11

L’ennesima folia di Paire, perde una partita e si strappa la maglietta come Hulk

Il tennista francese Benoit Paire dopo essere stato eliminato nei sedicesimi nel Torneo 500 di Washington dal danese Rune improvvisamente si è strappato la maglietta, tra lo stupore degli spettatori.
A cura di Alessio Morra
236 CONDIVISIONI

Benoit Paire ormai è più famoso per ciò che combina di particolare in campo che per il suo tennis, che nei giorni migliori è anche splendido. Il tennista francese è volato negli Stati Uniti e si è iscritto al torneo 500 di Washington, è riuscito a superare un turno, una rarità in questo 2022, ma nei sedicesimi è stato sconfitto nettamente dal danese Rune. E non appena è finito l'incontro Paire ha fatto l'ennesima follia, che non può affatto passare inosservata. Un gesto che ha stupito anche il giovane avversario che quasi non sapeva come comportarsi al momento della stretta di mano.

Il tennista francese gioca praticamente ogni settimana, ma non riesce mai a trovare la concentrazione e il ritmo. A Washington si è presentato con un bilancio di 3 vittorie e 19 sconfitte, due match vinti agli Australian Open (a gennaio) e uno a Ginevra, due mesi e mezzo fa. Paire, ora 112 ATP, ha pescato al primo turno Gojowczyk, che in questo 2022 ha un bilancio molto negativo, quasi identico: 2 successi e 11 ko nel circuito. Tra i due ha prevalso in due set Paire, che così ha leggermente migliorato il suo bilancio.

Benoit Paire sta vivendo un 2022 orrendo, ha perso 20 partite nel circuito ATP, ne ha vinte 4.
Benoit Paire sta vivendo un 2022 orrendo, ha perso 20 partite nel circuito ATP, ne ha vinte 4.

Nei sedicesimi di finale il francese tutto sommato una chance ce l'aveva, perché Holger Rune è un tennista dal futuro assicurato – come Musetti, Alcaraz e Sinner – ma era reduce da sette sconfitte consecutive, dopo l'exploit del Roland Garros. Quindi nemmeno il danese era al top della forma, ma Paire non era in giornata, come sempre o quasi, e il risultato finale è stato nettissimo: 6-3 6-2. Rune agli ottavi, e con questo successo chiude la sua serie negativa. Paire eliminato.

Ma prima di lasciare il campo, il trentatreenne francese ha voluto lasciare la sua firma e ha deciso di strapparsi la maglietta, emulando così l'incredibile Hulk. Un gesto davvero incredibile. E quella maglietta dopo averla distrutta quasi totalmente l'ha fatta scivolare giù e se l'è tolta da sotto, facendo sorridere Rune che giovedì disputerà gli ottavi di finale ma difficilmente vivrà una situazione simile.

236 CONDIVISIONI
L'Italia accarezza il sogno all'Eurobasket: atroce sconfitta ai supplementari con la Francia
L'Italia accarezza il sogno all'Eurobasket: atroce sconfitta ai supplementari con la Francia
Francia ancora nel caos: è già fuori dalla Nations League e Mbappè rischia la causa con gli sponsor
Francia ancora nel caos: è già fuori dalla Nations League e Mbappè rischia la causa con gli sponsor
La Francia perde la testa, 4 espulsioni in 20 minuti e partita sospesa:
La Francia perde la testa, 4 espulsioni in 20 minuti e partita sospesa: "Alcuni la pagheranno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni