Internazionali di tennis di Roma
12 Maggio 2021
21:21

Sinner perde con Nadal, è fuori dagli Internazionali di Roma. Ma per due ore gioca alla pari

Rafa Nadal batte in due set Jannik Sinner e si qualifica per gli ottavi di finale degli Internazionali d’Italia di Roma. Nadal affronterà giovedì Shapovalov. Sinner ha giocato una splendida partita e ha tenuto testa al numero 3 del mondo, che con fiducia passa il turno. Restano in corsa tra gli italiani Sonego e Berrettini.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Internazionali di tennis di Roma

Jannik Sinner gioca una splendida partita ma perde in due set con Rafa Nadal, che si impone con il punteggio di 7-5 6-4. Lo spagnolo negli ottavi giovedì affronterà Shapovalov, terzo match sul campo centrale. Restano in corsa due tennisti italiani: Sonego e Berrettini, che ha sconfitto Millman.

Sinner – Nadal, la partita

Sinner esce meglio dai blocchi, fa capire subito a Nadal di essere pronto a battagliare. Jannik ottiene subito il break, ma Rafa si rimette immediatamente in parità. Il livello di gioco velocemente si alza, entrambi strappano la battuta all'altro una seconda volta. Il nove volte vincitore del torneo di Roma alza ulteriormente il livello di gioco, mostra un'enorme varietà di colpi e tiene a bada Jannik che non si perde mai d'animo cancella tre setpoint sul 5-4 e altri tre sul 6-5 prima però di cedere la battuta e il primo set dopo 1 ore e 9 minuti, è 7-5 Nadal.

Dopo essere andato negli spogliatoi al termine del primo set Sinner torna pimpante, ottiene il break nel terzo gioco e soprattutto lo conserva contro un Nadal leggermente più falloso. L'italiano è solido, regolare, sbaglia poco e tiene senza troppi patemi la battuta, ma nell'ottavo gioco arriva il contro break del tredici volte vincitore del Roland Garros che da campione vince un paio di punti e si riporta in parità, 4-4. Sinner non molla di un centimetro e risponde colpo su colpo, come se nulla fosse successo. L'ultimo gioco è lottato. Entrambi alzano ancora il livello. Jannik annulla tre matchpoint all'avversario, che però alla fine vince 7-5 6-4. In volata Rafa vince dopo 2 ore e 10 minuti. Sinner si merita tanti applausi, Nadal pure, perché ha capito di aver davanti un talento e ha dato il massimo, domani altra partita con un giovane talentuoso: Shapovalov.

50 contenuti su questa storia
Rafa Nadal è il re di Roma: Djokovic battuto nella finale degli Internazionali d'Italia
Rafa Nadal è il re di Roma: Djokovic battuto nella finale degli Internazionali d'Italia
Nadal cade durante la finale di Roma e s'infuria: lo sfogo contro l'arbitro
Nadal cade durante la finale di Roma e s'infuria: lo sfogo contro l'arbitro
Iga Swiatek vince gli Internazionali di Roma, travolge Pliskova che perde 6-0 6-0
Iga Swiatek vince gli Internazionali di Roma, travolge Pliskova che perde 6-0 6-0
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni