60 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Monte-Carlo Masters di tennis

Cosa ci faceva Usain Bolt accanto a Melissa Satta all’ATP Montecarlo durante la partita di Sinner

Sinner a Montecarlo durante la partita con Hurkacz ha potuto contare su due spettatori particolari, ovvero Melissa Satta e Usain Bolt. Cosa ci facevano insieme la showgirl e compagna di Berrettini e la leggenda della velocità.
A cura di Marco Beltrami
60 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Giornata dolce-amara per il tennis italiano a Montecarlo. Se Sinner ha conquistato i quarti di finale dopo essere stato ad un passo dal baratro contro Hurkacz, Matteo Berrettini si è arreso ad un infortunio ritirandosi prima del match degli ottavi contro Rune.

Durante la partita di Jannik non è sfuggita sugli spalti del torneo del Principato la presenza di Melissa Satta al fianco di Usain Bolt. Cosa ci faceva la showgirl e volto noto della TV, compagna di Berrettini, al fianco della leggenda dell'atletica?

I due hanno assistito vicini alla sfida che ha visto impegnato il tennista italiano. Una maratona che ha visto un grande coinvolgimento da parte del pubblico che ha fatto un gran tifo per Sinner. Quest'ultimo infatti dopo la gara ha ringraziato i tanti connazionali presenti sugli spalti, dando appuntamento al prossimo match quando affronterà uno tra Musetti e Djokovic. Molto divertito Bolt, che ha vissuto anche un momento particolare finito poi su tutti i canali ufficiali del Montecarlo Masters 1000 e condiviso anche sul suo profilo social.

Ad un certo punto infatti l'ex velocista giamaicano, primatista mondiale dei 100 metri piani, dei 200 metri piani e della staffetta 4×100 metri è stato quasi colpito da una pallina steccata da Hurkacz dopo una risposta a Sinner, e finita fuori campo. Attenzione e telecamere puntate su Bolt che dopo pochi secondi ha recuperato la palla rilanciandola al raccattapalle, tra gli applausi di tutti e lo sguardo divertito di Melissa Satta al suo fianco.

La presenza della show-girl sul campo centrale del Country Club Montecarlo ha stuzzicato la curiosità di tifosi e addetti ai lavori, proprio mentre il compagno Berrettini annunciava sui social il suo forfait contro Rune, e il problema fisico purtroppo che lo costringerà ad un nuovo stop. Cosa avevano  in comune oggi Melissa Satta e Usain Bolt?

Immagine

Il fatto di essere entrambi testimonial di Replay, che è anche uno degli sponsor del torneo. Una situazione confermata anche dai diretti interessati sui suoi rispettivi canali social. Una presenza che sicuramente ha portato fortuna a Sinner, protagonista di una delle imprese di giornata sulla terra rossa del Principato.

60 CONDIVISIONI
111 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views