12 Ottobre 2021
21:32

Berrettini è già fuori a Indian Wells, Fritz sfiderà Sinner negli ottavi

Matteo Berrettini è stato eliminato nei sedicesimi di finale del torneo 1000 di Indian Wells. Il giocatore romano, testa di serie numero 5, è stato sconfitto in due set da Taylor Fritz. L’americano si è imposto in due set e ha vinto con il punteggio di 6-4 6-3. Negli ottavi Fritz se la vedrà con Jannik Sinner.
A cura di Alessio Morra

Matteo Berrettini è fuori dal torneo di Indian Wells. Il giocatore romano, testa di serie numero 5 del torneo californiano, è stato eliminato da Taylor Fritz, che si è imposto in due set. L'americano affronterà Jannik Sinner, che non ha avuto bisogno di giocare per qualificarsi per gli ottavi di finale. L'azzurro ha sfruttato il forfait di John Isner che ha abbandonato il torneo perché sta per diventare papà per la terza volta.

Fritz parte bene

Berrettini non è al top della forma, e lo si era visto già nel match di secondo turno contro Tabilo, un giocatore di terza fascia che comunque è finito ko. Ma oggi il finalista di Wimbledon è mancato soprattutto al servizio, uno dei suoi punti di forza. Fritz ha preparato bene la partita, con il suo coach Paul Annacone, e velocemente ha messo le mani sulla partita. Il classe '97 parte forte ottiene due break e vola sul 5-1, ma ha un doppio momento di difficoltà, serve per il set due volte ma cede il servizio in entrambe le occasioni. Berrettini però perde il servizio nel decimo gioco e Fritz si aggiudica il primo set, con il punteggio di 6-4.

E Berrettini va ko in due set

La partita non gira, nel quarto game l'americano, che ha un gioco divertente, strappa la battuta all'italiano e si invola verso il successo. Dopo un'ora e un quarto Fritz festeggia il successo, Berrettini è battuto con il punteggio di 6-4 6-3. Fritz negli ottavi sfiderà un altro giocatore italiano, Jannik Sinner. Sfuma dunque il derby azzurro, Sinner nella notte tra mercoledì e giovedì da favorito giocherà con Fritz e proverà a vincere il match che gli darebbe anche tanti punti pesanti nella corsa alle Finals. Berrettini invece tornerà in Europa dove cercherà invece di ottenere gli ultimi punti per il Masters. Nella notte invece scenderà in campo Fognini che se la vedrà con il numero 2 del seeding Tsitsipas.

Sinner al posto di Berrettini se si ritira, cosa dice il regolamento delle Atp finals di Torino
Sinner al posto di Berrettini se si ritira, cosa dice il regolamento delle Atp finals di Torino
Sinner vince per Berrettini, la dedica alle ATP Finals è meravigliosa: "Matteo sei un idolo"
Sinner vince per Berrettini, la dedica alle ATP Finals è meravigliosa: "Matteo sei un idolo"
Berrettini si arrende al dolore: ufficiale il ritiro dalle ATP Finals, sarà sostituito da Sinner
Berrettini si arrende al dolore: ufficiale il ritiro dalle ATP Finals, sarà sostituito da Sinner
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni