18 Dicembre 2021
17:12

Fantastica Italia, staffetta mista di bronzo: altra medaglia azzurra ai Mondiali di nuoto

Strepitosa medaglia di bronzo per la staffetta italiana nei 4x50m misti ai Mondiali di nuoto in vasca corta di scena ad Abu Dhabi. Il quartetto azzurro chiude alle spalle di Olanda e Stati Uniti conquistando un risultato inatteso alla vigilia.
A cura di Michele Mazzeo

Strepitosa medaglia di bronzo per la staffetta italiana nei 4x50m misti ai Mondiali di nuoto in vasca corta di scena ad Abu Dhabi. Il quartetto azzurro composto da Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro chiude con il tempo di 1'37″29 alle spalle di Olanda e Stati Uniti conquistando così un risultato del tutto inatteso alla vigilia. Si amplia dunque il bottino di medaglie conquistato dalla spedizione italiana in questa rassegna iridata in corso negli Emirati Arabi Uniti che nella stessa giornata ha visto Matteo Rivolta laurearsi campione del mondo nei 100m delfino e Simona Quadarella salire sul gradino più basso del podio nella sua specialità, ossia gli 800m stile libero.

Ad aprire la staffetta azzurra mista nella finale dei 4x50m misti è stato Lorenzo Mora che nella frazione a dorso ha piazzato un 23″28 che ha consegnato una terza posizione a Nicolò Martinenghi che, con un ottimo 25″6 nella sua rana, ha guadagnato un posto portando l'Italia addirittura in lotta per la vittoria. Splendida terza frazione poi per Elena Di Liddo che con il suo 24″91 nella farfalla ha mantenuto la seconda posizione (terminando a soli quattro millesimi dal leader) regalando così a Silvia Di Pietro la possibilità di andare a caccia del podio. Cosa che, nonostante il sorpasso subito dall'Olanda e dagli Stati Uniti, con un 23″50 a stile libero che le permette di tenere dietro Russia e Bielorussia, le riesce. L'Italia ha conquistato conquistare così un magnifico terzo posto finale e quindi una importantissima quanto inaspettata medaglia di bronzo che le fa fare un grande balzo in avanti nel medagliere iridato.

Irma Testa ancora una volta straordinaria: vola alla finale di boxe ai Mondiali di Istanbul
Irma Testa ancora una volta straordinaria: vola alla finale di boxe ai Mondiali di Istanbul
Bastoni papà di Azzurra, se avrà un'altra figlia la chiamerà Nera: "Così avremo Nera-Azzurra"
Bastoni papà di Azzurra, se avrà un'altra figlia la chiamerà Nera: "Così avremo Nera-Azzurra"
Bastoni papà di Azzurra, se avrà un’altra figlia la chiamerà Nera: “Così avremo Nera-Azzurra”
Bastoni papà di Azzurra, se avrà un’altra figlia la chiamerà Nera: “Così avremo Nera-Azzurra”
195 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni