1 Dicembre 2022
21:04

Resa dei conti in Alpine, volano gli stracci tra Ocon e Alonso: accuse al veleno contro lo spagnolo

Finisce male la convivenza di Esteban Ocon e Fernando Alonso in Alpine: nuove accuse al veleno contro lo spagnolo dall’ex compagno di squadra contro il due volte campione del mondo di Formula 1.
A cura di Michele Mazzeo

Che la relazione tra Esteban Ocon e Fernando Alonso nei due anni di convivenza in Alpine non fosse proprio idilliaca non è un segreto, ma ci si aspettava che, con lo spagnolo già promesso sposo dell'Aston Martin (con chi ha già debuttato nel test di Abu Dhabi andato in scena due giorni dopo l'ultimo GP del Mondiale di Formula 1 2022) la tensione tra i due andasse scemando. E, invece, proprio quando le loro strade stanno per separarsi ecco che la polveriera nel team francese esplode definitivamente con il pilota transalpino che, stanco dei modi del due volte campione del mondo (già criticato in passato da alcuni suoi ex compagni di squadra), ha dato sfogo alla sua frustrazione non nascondendo la propria felicità per l'addio del 41enne di Oviedo.

Il commento fatto da Alonso prima dell'ultima corsa da pilota Alpine ("Per fortuna manca solo una gara e poi è finita!") ha infatti dato molto fastidio ad Esteban Ocon che prima ha risposto per le rime allo spagnolo ("Non è un segreto che sono rimasto deluso dai suoi commenti dopo la gara. Non c'era bisogno delle critiche che ha fatto") e poi ha rivolto accuse al veleno a quello che ormai il suo ex compagno di squadra. Il 26enne infatti, dopo essersi comunque tolto la soddisfazione di finire davanti in classifica iridata rispetto all'esperto driver andaluso (che mai prima d'ora nella sua lunghissima carriera in Formula 1 era stato sconfitto dal pilota che guidava la sua stessa monoposto), si è lamentato pubblicamente della scarsa collaborazione ricevuta da Alonso utilizzando toni non proprio teneri nei suoi confronti.

"È un bene che stia andando all'Aston Martin e che ognuno vada per la sua strada – ha infatti detto Ocon ammettendo dunque di sentirsi liberato dall'addio di Alonso all'Alpine –. Onestamente, il lavoro è stato per il 98% sulle mie spalle e solo per il 2% sulle sue. Sono stato oberato di lavoro – ha poi proseguito il francese rivelando quanto sia stato difficile per lui fare coppia con il due volte iridato –. Ho dovuto fare tutto lo sviluppo al simulatore, occuparmi degli impegni per il marketing e presenziare agli eventi" ha quindi aggiunto il pilota transalpino in un'intervista rilasciata a L'Equipe.

Evidente dunque che la convivenza con il più titolato spagnolo non sia stata facile per Esteban Ocon che si attende adesso che, con l'arrivo di Pierre Gasly, la situazione per lui cambi: "Penso che con Pierre possiamo dividerci molto bene il lavoro. Questo mi aiuterà ad avere più energia per la stagione e sono sicuro che andrà molto meglio" ha difatti chiosato il pilota francese ottimista in vista del prossimo Mondiale di Formula 1. Chissà se davvero i due riusciranno a mettere da parte le acredini personali e lavorare fianco a fianco per il bene dell'Alpine.

In Superbike volano gli stracci tra Bautista e Ana Carrasco:
In Superbike volano gli stracci tra Bautista e Ana Carrasco: "Dici così perché sono donna?"
Serie A e Federcalcio litigano sulla Supercoppa in Arabia Saudita: volano gli stracci
Serie A e Federcalcio litigano sulla Supercoppa in Arabia Saudita: volano gli stracci
Tra Federghiaccio e Arianna Fontana volano stracci:
Tra Federghiaccio e Arianna Fontana volano stracci: "Ha chiesto una somma di denaro irraggiungibile"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni