15 Novembre 2022
17:22

La Alpine è una polveriera, Alonso: “Finalmente è finita”, Ocon gli risponde con durezza

Dopo il Gp del Brasile sono volate parole grosse, ma rigorosamente a distanza, tra Fernando Alonso e il francese Esteban Ocon, che si separeranno dopo la gara di Abu Dhabi.
A cura di Alessio Morra

Si sa che tra compagni di squadra i rapporti sono sempre molto tesi. La storia della Formula 1 è piena di liti, risse, parole furiose tra chi condivide il box. Nello scorso Gp, quello del Brasile, addirittura si è scoperchiato il vaso di pandora della Red Bull, dove tutto pareva filare liscio tra Verstappen e Perez.Ma in modo definitivo si sono rotti i rapporti tra Esteban Ocon e Fernando Alonso. I piloti della Alpine per l'ennesima volta hanno dato vita a un duello, che ha prodotto una rottura definitiva. Le parole che i due hanno detto pubblicamente sono pesanti.

La prima stagione è stata buona, Alonso ha aiutato Ocon a vincere il suo primo (e al momento) unico Gp in Formula 1. In questa sono nati tanti piccoli screzi, l'escalation è stata rapida e in più di un'occasione i due piloti sono finiti a contatto. Entrambi professano le proprie ragioni e dicono che l'altro ha torto. La verità come spesso accade sta nel mezzo. Sia Ocon che Alonso non si sono limitati mai, hanno spinto al massimo e hanno messo al muro il compagno di squadra.

In Brasile, nella Sprint Race, stavolta è stato Fernando, che andrà via, a mettere a muro Ocon. Una manovra che ha danneggiato l'Alpine, che si sta giocando il quarto posto nel Costruttori con la McLaren. Dopo la Sprint Alonso è stato durissimo elencando le gare in cui il francese lo ha messo a muro e dicendo: "Finalmente manca solo un weekend, poi l'anno prossimo sarò altrove". Un chiaro messaggio alla Alpine", aggiungendo: "Per me va bene così, il mio obiettivo è andare ad Abu Dhabi e guidare la macchina verde", che sarebbe l'Aston Martin, la sua futura scuderia.

Due contatti in un giro: le collisioni tra Alonso e Ocon costano care all’Alpine.
Due contatti in un giro: le collisioni tra Alonso e Ocon costano care all’Alpine.

Durissimo Alonso, che da separato in casa vivrà il suo ultimo weekend con il team francese. Ocon, che invece resterà all'Alpine e formerà un tandem tutto transalpino con Alonso, già dopo la gara parlando delle beghe interne aveva detto: "Mi fa ridere”, riferito a Fernando, e poi due giorni dopo si è dichiarato offeso: "Quello che ha detto alla stampa su di me non è stato molto carino. Ho sempre avuto molto rispetto per lui. È una leggenda e lo rispetterò sempre. Preferisco che ne parliamo faccia a faccia, faccia a faccia". 

Nel Gp di Abu Dhabi Ocon e Alonso si giocano anche l'ottavo posto del Mondiale Piloti. Il francese ha un vantaggio di cinque punti (86 vs 81) e proverà a mantenerlo.

La Ferrari lo ha rifatto, c'è un messaggio nascosto nella foto: riguarda la nuova vettura F1 2023
La Ferrari lo ha rifatto, c'è un messaggio nascosto nella foto: riguarda la nuova vettura F1 2023
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Rivoluzione in Formula 1: clamoroso licenziamento in vista per colpa dello scomodo caso Alonso
Rivoluzione in Formula 1: clamoroso licenziamento in vista per colpa dello scomodo caso Alonso
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni