14 Luglio 2021
20:22

“Perché Valentino Rossi non ha ancora deciso il suo futuro in MotoGP”: la rivelazione di Uccio

L’amico d’infanzia e braccio destro di Valentino Rossi ha rivelato che sia lui che il Principe Al Saud stanno spingendo affinché il Dottore corra in MotoGP nel 2022 nel Team Aramco VR46: questo potrebbe essere uno dei motivi per il quale il 42enne di Tavullia non ha ancora annunciato la sua decisione sul futuro nonostante la pausa estiva del Motomondiale sia ormai cominciata da tempo.
A cura di Michele Mazzeo

"Stiamo ancora aspettando di sentire le decisione di Valentino Rossi sul prossimo anno" ha detto oggi il boss del Team Petronas Razlan Razali svelando di fatto che il nove volte campione del mondo non ha ancora deciso se continuare a correre in MotoGP anche nel 2022 oppure se per lui sia giunta l'ora del ritiro. Il 42enne di Tavullia fin da inizio stagione ha sempre detto che avrebbe preso l'importante decisione durante la pausa estiva del Motomondiale. Pausa iniziata lo scorso 28 giugno e che durerà fino all'inizio di agosto quando la classe regina tornerà in pista per il GP di Stiria.

Le ultime parole di Rossi, dopo i deludenti risultati al Sachsenring e ad Assen, avevano lasciato presagire che tale decisione fosse già stata presa e che fosse davvero vicino ad annunciare l'addio alla MotoGP. Dunque viene da chiedersi cosa o chi stia facendo ancora titubare il Dottore. A svelare ciò è stato il braccio destro e amico di sempre del centauro marchigiano Alessio Salucci, più noto come "Uccio".

Dopo aver confermato che Valentino non ha preso una decisione sul suo futuro ma ci sta ancora riflettendo in vacanza sul suo yacht insieme alla fidanzata Francesca Sofia Novello, l'amico d'infanzia del nove volte campione del mondo ha detto che anche lui, come il principe saudita Abdulaziz bin Abdullah Al Saud (finanziatore del team Aramco VR46 che dal prossimo anno approderà in MotoGP), sta spingendo affinché il Dottore corra un altro anno e lo faccia in sella alla Ducati della sua squadra. Due persone troppo importanti per il 42enne di Tavullia:

"Io penso che in fondo non abbia ancora preso una decisione – ha detto infatti Uccio ai microfoni di Sky Sport –. Attualmente abbiamo una moto molto difficile per sorpassare in rettilineo. Ci sono molti aspetti complicati per il 2022. Io sono d'accordo col principe, ma dobbiamo accettare la decisione di Vale, qualunque essa sia. Spero che il desiderio del principe si avveri – ha infine ribadito –, ma è Valentino che deve decidere".

Valentino Rossi non dimentica: "Marquez? Ci rivediamo tra 20 anni"
Valentino Rossi non dimentica: "Marquez? Ci rivediamo tra 20 anni"
Valentino Rossi in un tunnel senza fine: ad Aragon è penultimo per il secondo GP di fila
Valentino Rossi in un tunnel senza fine: ad Aragon è penultimo per il secondo GP di fila
Andrea Dovizioso con Petronas e Valentino Rossi già ad Aragon: "Contento di tornare in MotoGP"
Andrea Dovizioso con Petronas e Valentino Rossi già ad Aragon: "Contento di tornare in MotoGP"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
234
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
186
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
167
4
J. Zarco Ducati
Ducati
141
5
J. Miller Ducati
Ducati
140
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
275
2
Yamaha
262
3
Suzuki
184
4
Ktm
178
5
Honda
148
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni