4 Settembre 2022
7:30

MotoGP, orari TV GP Misano su TV8 e Sky: dove vederlo in diretta e streaming

Alle 14:00 è in programma la partenza del GP di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP 2022 sul circuito di Misano Adriatico: dove e quando vedere la gara in diretta TV e streaming su TV8 e Sky. Pole position per Miller che in griglia precede Bastianini e Bezzecchi.
A cura di Michele Mazzeo

Nuova tappa italiana per il Mondiale 2022 della MotoGP. Sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico si corre la gara del GP di San Marino e della Riviera di Rimini della classe regina del Motomondiale. L'orario della partenza è fissato alle ore 14. Sullo storico tracciato romagnolo va in scena dunque il 14° round stagionale. La gara della MotoGP si può vedere in diretta TV e in live streaming su in chiaro TV8 e su Sky. A scattare dalla pole è Miller con la Ducati, al suo fianco nella prima fila della griglia di partenza Bastianini e Bezzecchi. Parte 4° invece Vinales,  in seconda fila con lui Bagnaia e Zarco.

Gli orari TV del MotoGP GP Misano, a che ora inizia la gara

Il GP di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP 2022 inizia alle ore 14.00. Orario canonico dunque per il semaforo verde che darà il via alla gara sul Circuito di Misano, quattordicesimo appuntamento stagionale per la top-class del Motomondiale 2022. Per quanto riguarda invece gli orari TV del collegamento pre-gara su TV8 e Sky si comincia alle ore 13.15. La corsa di Misano della MotoGP sarà preceduta dal warm-up, in programma alle ore 9.40, dalla gara di Moto 3 alle 11.00 e quella di Moto2 fissata alle 12.20.

MotoGP in diretta su TV8 e Sky, dove vedere la gara a Misano

La gara della MotoGP a Misano viene trasmessa integralmente sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del decoder satellitare) e Sky Sport MotoGP HD (canale 208) con la telecronaca di Guido Meda e il commento tecnico di Mauro Sanchini. Gli abbonati potranno gustarsi la corsa anche in live streaming tramite l'app SkyGo e, previo acquisto del pass sport, anche sulla piattaforma NOW. La gara del GP di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP si può vedere in diretta anche gratis in chiaro e in streaming su TV8 (canale 8 del digitale terrestre).

La griglia di partenza del GP Misano di MotoGP

  • 1ª Fila: 1. Jack Miller (Ducati); 2. Enea Bastianini (Team Gresini): 3. Marco Bezzecchi (VR46).
  • 2ª fila: 4. Maverick Vinales (Aprilia); 5. Francesco Bagnaia (Ducati); 6. Johann Zarco (Ducati Pramac).
  • 3ª fila: 7. Luca Marini (VR46); 8. Fabio Quartararo (Yamaha); 9. Aleix Espargaro (Aprilia).
  • 4ª fila: 10. Miguel Oliveira (KTM); 11. Franco Morbidelli (Yamaha); 12. Alex Rins (Suzuki). Joan Mir (Suzuki).
  • 5ª fila: 13. Jorge Martin (Ducati Pramac); 14. Fabio Di Giannantonio (Team Gresini); 15. Brad Binder (KTM).
  • 6ª fila: 16. Alex Marquez (Honda LCR); 17. Michele Pirro (Racing Ducati); 18. Andrea Dovizioso (Yamaha RNF).
  • 7ª fila: 19. Pol Espargaro (Honda); 20. Stefan Bradl (Honda); 21. Darryn Binder (Yamaha RNF).
  • 8ª fila: 22. Takaaki Nakagami (Honda LCR); 23. Kazuki Watanabe (Suzuki) 24. Remy Gardner (KTM Tech3);
  • 9ª fila: 25. Raul Fernandez (KTM Tech3).

Le caratteristiche del circuito di Misano

Ad ospitare il GP di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP 2022 sarà il Misano World Circuit Marco Simoncelli situato a Misano Adriatico in Romagna. È un tracciato di 4,2 chilometri, con 10 curve a destra, 6 a destra e il rettilineo più lungo che misura 530 metri.

Secondo i tecnici Brembo, fornitore degli impianti frenanti di tutti i piloti della MotoGP, il circuito di Misano è un tracciato mediamente impegnativo per i freni: le frenate sono 10 per un totale di 29 secondi al giro. Delle 10 frenate due sono considerate altamente impegnative per i freni, quattro sono di media difficoltà mentre le restanti 4 sono scarsamente impegnative. La staccata alla curva 8 è quella che comporta il maggior sforzo per i piloti e gli impianti frenanti con le moto che ci arrivano a 294 km/h ed entrano in curva a 79 km/h dopo 4,8 secondi di decelerazione.

Per la gara della MotoGP sono previsti 27 giri dopo il via e il totale che raggiungeranno i piloti in pista sarà di 114,1 km. Il record della pista appartiene a Pecco Bagnaia che lo scorso anno in qualifica riuscì a fermare il cronometro sull'1'31.065. Il miglior giro siglato in gara appartiene invece al padrone di casa Enea Bastianini che se, sempre nel 2021, nella sua tornata migliore nella corsa della classe regina sul tracciato di Misano ha fatto segnare un incredibile 1'32.242.

MotoGP, Bagnaia campione del mondo 13 anni dopo Valentino Rossi! Rins vince il GP di Valencia
MotoGP, Bagnaia campione del mondo 13 anni dopo Valentino Rossi! Rins vince il GP di Valencia
Formula 1 2022, la griglia di partenza della sprint race del GP Brasile
Formula 1 2022, la griglia di partenza della sprint race del GP Brasile
Formula 1, Russell vince il GP Brasile davanti a Hamilton e Sainz: classifica aggiornata e ordine d'arrivo
Formula 1, Russell vince il GP Brasile davanti a Hamilton e Sainz: classifica aggiornata e ordine d'arrivo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Bagnaia Ducati
Ducati
266
2
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
248
3
E. Bastianini Ducati
Ducati
220
4
A. Espargaro Aprilia
Aprilia
212
5
J. Miller Ducati
Ducati
189
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
448
2
Yamaha
256
3
Aprilia
248
4
Ktm
240
5
Suzuki
199
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni