152 CONDIVISIONI
8 Dicembre 2020
16:07

Mercedes spiega il motivo dell’errore nel GP di Sakhir che ha rovinato la gara di Russell e Bottas

Il responsabile degli ingegneri di pista della Mercedes rivela che il malfunzionamento del sistema radio con cui vengono effettuate le comunicazioni agli uomini del team sarebbe la causa dell’errore commesso dal box nel cambio-gomme durante il doppio pit-stop nel GP di Sakhir che ha rovinato la gara del giovane George Russell e di Valtteri Bottas.
A cura di Michele Mazzeo
152 CONDIVISIONI

Il disastro Mercedes nel cambio-gomme durante il doppio pit-stop nel GP di Sakhir ha rovinato la gara del giovane George Russell, sostituto di Lewis Hamilton costretto a dare forfait a causa della positività al Covid-19, e quella dell'altro alfiere Valtteri Bottas. I due dopo aver dominato fino a quel momento la gara con il baby britannico in grande spolvero capace di rifilare più di otto secondi al più esperto compagno di squadra, sono stati richiamati ai box nello stesso momento per passare su gomme medie sfruttando l'ingresso in pista della Safety Car per rimuovere dal tracciato la Williams di Latifi arenatasi nella ghiaia.

Lì il disastro con i meccanici Mercedes che sbagliano a prendere e montare gli pneumatici sulla monoposto di Russell (che ha effettuato un giro con due gomme che sarebbero essere state montate invece sulla vettura del compagno) e di conseguenza anche quelli di Bottas a cui poi sono stati rimontate le stesse gomme che aveva prima di fermarsi. Il clamoroso errore, compiuto per giunta dalla squadra più forte del mondo dall'avvento della Formula 1 ibrida e nell'unica gara in cui mancava il titolare Lewis Hamilton, ha fatto gridare da più parti al complotto.

Ma a chiarire cos'è successo nei secondi precedenti al pit-stop e quale sia stata la causa di quell'anomalo disastro ci ha pensato responsabile degli ingegneri di pista della Mercedes, Andrew Showlin, che ha indicato il colpevole nel sistema radio utilizzato per le comunicazione tra gli uomini del team:

"Non abbiamo avuto abbastanza tempo per ottenere una comprensione assoluta e completa di ciò che è successo, ma ora abbiamo trovato la causa, e questo ha a che fare con il modo in cui il sistema radio dà la priorità ai messaggi quando, ad esempio, Ron [Meadows, il direttore sportivo Mercedes, ndr] chiama gli equipaggi  per preparare le gomme per i due piloti – ha infatti spiegato Showlin al podcast F1 Nation.

In quel momento c'erano diverse trasmissioni sul sistema radio, ma questo non dovrebbe rappresentare un problema dato che il sistema deve dare la priorità ai messaggi provenienti da Ron perché la cosa più importante è che le gomme siano lì, più di qualunque cosa dica un pilota o qualunque cosa qualcun altro della squadra potrebbe dire.

Tuttavia – ha poi aggiunto – pare ci sia stata una finestra temporale in cui il sistema ha deciso di non dare priorità alla comunicazione di Ron. Dunque ci siamo persi una parte fondamentale della comunicazione. Metà degli addetti agli pneumatici non hanno ricevuto il messaggioha infine concluso il capo degli ingegneri di pista della Mercedes – e quindi le vetture erano in arrivo nella pit-lane ma le gomme non erano pronte".

152 CONDIVISIONI
Bottas in Alfa Romeo, ma la clausola anti Russell nel contratto di Hamilton frena la Mercedes
Bottas in Alfa Romeo, ma la clausola anti Russell nel contratto di Hamilton frena la Mercedes
Il veleno di Verstappen: "Fuori per colpa di una Mercedes, Bottas ha fatto una ca**ata"
Il veleno di Verstappen: "Fuori per colpa di una Mercedes, Bottas ha fatto una ca**ata"
Cambia la griglia di partenza del GP di Silverstone dopo la penalità a Russell
Cambia la griglia di partenza del GP di Silverstone dopo la penalità a Russell
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
195
2
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
187
3
L. Norris McLaren
McLaren
113
4
V. Bottas Mercedes
Mercedes
108
5
S. Pérez
104
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
300
2
Aston martin red bull racing
290
3
McLaren
163
4
Ferrari
160
5
Alpine
75
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni